whatsapp-messenger Fonte foto: Sharaf Maksumov / Shutterstock.com
HOW TO

WhatsApp, che cosa sono i messaggi broadcast e come inviarli

Le liste broadcast permettono di inviare lo stesso messaggio a più utenti su WhatsApp senza dover creare un gruppo. Ecco come crearle

9 Aprile 2018 - WhatsApp viene continuamente aggiornato con nuove funzionalità che rendono più semplice l’utilizzo dell’applicazione e permettono agli utenti di fare nuove cose. Così è stato per le chiamate e le videochiamate. Ma ci sono anche alcune funzionalità presenti su WhatsApp da molto tempo, ma che in pochi conoscono. Ad esempio, i messaggi broadcast, uno strumento poco usato ma che si rivela molto utile per gli utenti di WhatsApp.

Ma che cosa sono i messaggi broadcast? Si tratta di una funzionalità speciale che permette agli utenti di inviare lo stesso messaggio a più utenti contemporaneamente. Basta creare una lista su WhatsApp contenente i contatti a cui spedire il messaggio e verrà recapitato a tutti gli utenti singolarmente. Le liste broadcast sono una valida alternativa ai gruppi: quando si deve inviare il messaggio per invitare degli amici a una festa, invece di creare un gruppo con persone che non si conoscono, si invia un messaggio broadcast per dare la possibilità agli utenti di rispondere privatamente. Infatti, quando si invia un messaggio broadcast viene recapitato come se fosse una chat singola e non un gruppo. Ecco come creare una lista broadcast e inviare un messaggio.

Come creare una lista broadcast

Realizzare una lista broadcast è molto semplice e porta via non più di due-tre minuti. Per prima cosa bisogna entrare all’interno di WhatsApp e premere sull’icona con tre puntini verticali in alto a destra e poi su “Nuovo broadcast“. Si aprirà una lista con tutti i contatti salvati sullo smartphone e si dovrà selezionare quelli a cui inviare il messaggio broadcast. Completato questo passaggio si dovrà premere sull’icona di colore verde in basso a destra e verrà creata una chat broadcast nella quale scrivere il messaggio da inviare.

Come inviare un messaggio broadcast

Una volta creata la lista broadcast, basterà entrare all’interno della chat dedicata, scrivere il testo del messaggio e inviarlo come si fa normalmente nelle conversazioni WhatsApp con i propri amici. Gli utenti inseriti nella lista broadcast riceveranno il messaggio singolarmente e la risposta apparirà nella propria schermata della Chat come se fosse un normale messaggio individuale. Se si invia un messaggio broadcast, è necessario che gli utenti inseriti nella lista abbiano il proprio numero salvato in rubrica altrimenti non lo riceveranno.

Come modificare una lista broadcast

Nel caso in cui si debba aggiungere una nuova persona a una lista broadcast già creata, basta entrare nella conversazione dedicata, premere sull’icona con tre puntini in alto a destra e poi su “Info lista broadcast”. Nella pagina che si aprirà, si dovrà pigiare sulla voce “Modifica destinatari” e si potranno aggiungere o eliminare i contatti presenti nella lista.

Perché inviare un messaggio broadcast

Qual è l’utilità dei messaggi broadcast? Non è più semplice creare un gruppo WhatsApp e inviare il messaggio un unico messaggio? Le liste broadcast sono state create per dare agli utenti un’alternativa valida ai messaggi di gruppo. Se dobbiamo invitare degli amici che non si conoscono a una cena, non è molto simpatico aggiungerli all’interno dello stesso gruppo. Con i messaggi broadcast la comunicazione resta riservata e ognuno potrà rispondere senza leggere i messaggi degli altri utenti.

Come eliminare una lista broadcast

Se una delle liste broadcast che abbiamo creato non è più utile, possiamo eliminarla molto facilmente. Bisogna entrare all’interno della lista tramite la sezione Chat, premere sull’icona con tre puntini verticali in alto a destra e poi su “Info lista broadcast”. A questo punto basta pigiare su “Elimina lista broadcast” e l’operazione è conclusa.

Contenuti sponsorizzati