Libero
APP

Le due novità WhatsApp per guadagnare online

La piattaforma di messaggistica è pronta a portare sull'app due nuove funzioni utili a chi usa WhatsApp per lavoro e vendere e guadagnare online

Dopo mesi, se non addirittura anni, di sostanziale immobilità finalmente WhatsApp ha ripreso a correre e, anche se non alla velocità di Telegram o altri concorrenti, adesso propone ai suoi utenti nuove funzioni molto più frequentemente che in passato come le due novità in arrivo che saranno particolarmente utili a chi usa WhatsApp per lavoro.

Entrambe le novità di WhatsApp sono state scovate dal sempre puntuale ed efficiente sito WAbetaInfo, specializzato nello scovare nuove funzioni nascoste nel codice delle app di WhatsApp. Sia in quelle beta, come in questo caso, sia in quelle ufficiali. Le due funzioni di cui stiamo parlando sono le immagini di copertina per i profili e le cosiddette “community", delle quali si sente parlare ormai da parecchio e che sembrerebbero in dirittura d’arrivo. Entrambe le novità potranno essere utilizzate per migliorare il business online, ma solo una delle due è riservata ai profili WhatsApp Business.

Copertine WhatsApp: cosa sono

La prima novità 2022 di WhatsApp che potrebbe arrivare da un momento all’altro sono le immagini di copertina per i profili WhatsApp Business. Il principio di funzionamento è identico a quello delle immagini di copertina delle pagine Facebook e, anzi, non è affatto escluso che i profili Business possano importare direttamente tali immagini su WhatsApp.

Chiaramente queste immagini sono estremamente interessanti dal punto di vista del marketing, perché permettono ad ogni azienda, negozio o professionista con profilo WhatsApp Business di essere molto più riconoscibile e meno anonimo.

Community WhatsApp: cosa sono

Delle Community WhatsApp si parla da mesi ormai, per la precisione da inizio ottobre, e inizialmente non era ben chiaro di cosa si trattasse. Man mano che passano le settimane sembra ormai certo che si tratterà di una funzione dedicata agli amministratori dei gruppi, non per forza con profilo WhatsApp Business.

Questi amministratori potranno “raggruppare i gruppi" in community (fino ad un massimo di 10 gruppi per community), inviando lo stesso messaggio a più gruppi e creando delle bacheche per gli annunci collettivi.

Anche questa è una nuova funzione che potrà rivelarsi potentissima in ottica marketing, basti pensare alla possibilità di inviare messaggi su sconti e promozioni a tanti gruppi di clienti, raggruppati a loro volta in community settorializzate.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963