pocophone Fonte foto: Xiaomi
ANDROID

Xiaomi lancia il brand PocoPhone, lo smartphone lowcost

Xiaomi Pocophone F1 è il primo smartphone del nuovo brand dell’azienda cinese: che verrà lanciato il 22 agosto in tutto il mondo. Top di gamma e prezzo mini

13 Agosto 2018 - Xiaomi lancia un nuovo brand e segue la strategia già utilizzata da altri competitor come Huawei: creare un’azienda satellite che produca smartphone low-cost e che utilizzi la stessa architettura software. Per il nuovo brand Xiaomi ha scelto il nome Pocophone, che in italiano potrebbe anche dare l’idea di uno smartphone che vali poco. Ma in realtà non è così.

Il primo smartphone del nuovo brand sarà lanciato in un evento organizzato a Nuova Delhi il 22 agosto. L’obiettivo di Xiaomi è aumentare la propria fetta di mercato nei paesi emergenti (non è un caso che il telefonino venga presentato in India), ma nei progetti della nuova azienda cinese c’è anche l’Europa e l’Italia, dove da poco Xiaomi ha aperto i primi due negozi fisici. Lo smartphone si chiamerà Pocophone F1 e avrà caratteristiche da top di gamma: a bordo troveremo lo Snapdragon 845 e 6GB di RAM. Ma rispetto agli smartphone Xiaomi, il prezzo sarà ancora inferiore e si candida ad essere uno dei migliori telefonini del 2018 per il rapporto qualità-prezzo.

Perché Xiaomi lancia il brand Pocophone

Xiaomi vuole differenziare la propria offerta di smartphone e come fatto anche da altre aziende ha deciso di creare un sub-brand che produca smartphone low-cost. La nuova azienda utilizzerà le tecnologie di Xiaomi, ma i materiali e i componenti usati per realizzare gli smartphone saranno qualitativamente inferiori rispetto a quelli presenti sugli smartphone Xiaomi. Attualmente l’azienda cinese è il terzo/quarto produttore mondiale di smartphone e con Pocophone vuole continuare a scalare la classifica diventando il produttore cinese più importante al mondo.

Caratteristiche Pocophone F1

Il Pocophone F1 sarà caratterizzato da una scheda tecnica di tutto rispetto. A bordo ci sarà lo Snapdragon 845 supportato da 6GB di RAM e da 64GB di memoria interna espandibile tramite microSD. Lo schermo sarà da 5,99 pollici con risoluzione FullHD+ e non mancherà il notch (la tacca sulla parte superiore dello schermo) presente oramai su quasi tutti i dispositivi. Nella parte posteriore troverà posto una doppia fotocamera con il sensore principale da 12 Megapixel e quello secondario da 5 Megapixel. La camera anteriore sarà da 20 Megapixel. La batteria sarà da 4000mAh e avrà il supporto alla QuickCharge 3.0. Il Pocophone F1 monterà l’interfaccia utente MIUI 9.0 con Android 8.1.

Prezzo e data di uscita Pocophone F1

Lo smartphone verrà presentato il 22 agosto ed è probabile che sarà disponibile fin da subito. Per il mercato italiano non sono ancora disponibili informazioni, ma è probabile che arrivi nei prossimi mesi. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 400 euro.

Contenuti sponsorizzati