xiaomi mi 10 Fonte foto: Lastroll / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Xiaomi Mi 10, lo smartphone Android più potente ed economico

Lo Xiaomi Mi 10 è atteso sul mercato tra febbraio e marzo del 2020. A bordo ci sarà lo Snapdragon 865 con 8GB di RAM e 128GB di memoria intenrna

Lo Xiaomi Mi 10 è atteso per il primo quadrimestre del 2020. L’azienda cinese ci ha abituato bene in questi anni, presentando il suo primo top di gamma dell’anno tra febbraio e marzo. E molto probabilmente sarà così anche per il prossimo anno. Dalle indiscrezioni uscite nelle ultime settimane, la famiglia Mi 10 dovrebbe essere composta da almeno un paio di dispositivi: oltre alle versione standard, ci sarà un modello premium e uno lowcost, con caratteristiche da medio di gamma.

I rumor di questi giorni hanno aiutato a delineare la scheda tecnica del Mi 10, smartphone che nella sua versione standard dovrebbe montare lo Snapdragon 865 con a supporto il modem per la rete 5G. Due caratteristiche che vedremo su molti smartphone in uscita nel 2020 e che diventerà uno standard per tutte le aziende. Il Mi 10 dovrebbe abbracciare anche un’altra novità che sarà sempre più presente sugli smartphone del prossimo anno: lo schermo con refresh rate a 90 o 120Hz, che assicura una maggiore velocità e facilità d’utilizzo.

Xiaomi Mi 10, le caratteristiche tecniche

Come oramai ci ha abituato l’azienda cinese, la serie Mi è dedicata a dispositivi top di gamma dall’ottimo rapporto qualità – prezzo. E sarà così anche per il Mi 10. A bordo ci sarà lo Snapdragon 865, ultimo chipset lanciato da Qualcomm, con il supporto alla rete 5G. Il processore sarà abbinato a 8GB di RAM e 128GB di memoria interna, espandibile con una microSD. Sulla grandezza dello schermo non ci sono molte informazioni, ma sappiamo che avrà una risoluzione FullHD e un refresh rate a 90 Hz. Nessuna informazione sulla presenza o meno del notch.

Interessante anche il comparto fotografico che vede la presenza di ben quattro fotocamere posteriori con un sensore principale da 64 Megapixel , un grandangolare da 16 Megapixel, un telezoom 3x e un sensore ToF per la profondità di campo. La batteria sarà da 4500 mAh con ricarica rapida a 66W, una nuova tecnologia che Xiaomi utilizzerà per la prima volta su uno smartphone. Arriverà sul mercato con Android 10 e la MIUI 11.

Xiaomi Mi 10, prezzo e data di uscita

Notizie sulla data di presentazione e sul prezzo non ce ne sono. Ma possiamo regolarci in base a quanto fatto negli ultimi anni dall’azienda cinese. Il Mi 10 dovrebbe essere lanciato tra febbraio e marzo a un prezzo che dovrebbe aggirarsi sui 400 euro. Un po’ di più rispetto allo scorso anno a causa della presenza del modem 5G.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963