Libero
TV PLAY

4 corti di Wes Anderson in uscita su Netflix

Mentre al cinema esce l'ultimo film dell'acclamato regista, dal titolo Asteroid City, su Netflix arrivano quattro cortometraggi ispirati ai racconti di Roald Dahl

corti di wes-anderson-netflix Fonte foto: Netflix

Il 28 settembre l’ultimo film di Wes Anderson, intitolato Asteroid City, arriverà nei cinema italiani. Negli stessi giorni quattro corti firmati dall’acclamato regista entreranno a far parte del catalogo Netflix. I quattro cortometraggi d’autore sono ispirati ai racconti di Roald Dahl, scrittore britannico conosciuto soprattutto per i suoi romanzi per l’infanzia. Non è la prima volta che Anderson maneggia il materiale di Dahl, che è morto nel 1990: è successo anche con il film Fantastic Mr Fox, uscito al cinema nel 2009 e tratto dall’omonimo romanzo del 1970 (in Italia il libro è uscito con il titolo Furbo, il signor Volpe).

Trama e cast dei corti di Wes Anderson su Netflix

Il primo corto dura 40 minuti e si intitola La meravigliosa storia di Henry Sugar. Presentato in anteprima al Festival di Venezia, debutterà su Netflix il 27 settembre. La famiglia Dahl ha tenuto da parte questo racconto proprio per Wes Anderson, che ne era rimasto affascinato fin da bambino e da anni sognava di poterci lavorare.

Il protagonista della trama è un uomo benestante che scopre l’esistenza di un guru in grado di vedere senza usare gli occhi. Pensando di poter sbancare al casinò, l’uomo vuole farsi insegnare questo trucco. Nel cast ci sono Benedict Cumberbatch, Dev Patel, Ben Kinsgley, Ralph Fiennes e Richard Ayoade. Come si vedrà, il cast è ricorrente e partecipa a rotazione ai quattro progetti, con ruoli differenti: «Mi piace l’idea, fin dall’inizio, di avere una piccola compagnia che riproduca l’intero film», ha detto Anderson a Netflix in un’intervista di qualche tempo fa. «L’hanno preso e l’hanno fatto. Glielo consegni e poi fai un passo indietro e osservi».

Il secondo corto si intitola The Swan (Il Cigno) ed esce su Netflix il 28 settembre. Interpretata da Rupert Friend, Asa Jennings e Ralph Fiennes, la trama è più cupa e racconta di un ragazzino mingherlino ma brillante che viene preso di mira dai bulli. Dura 16 minuti.

In The Rat Catcher (Il derattizzatore) è il terzo corto, tratto da un racconto poco noto dello scrittore britannico. Come suggerisce il titolo, il protagonista è uno sterminatore di topi. Non sono disponibili altri dettagli sulla trama, ma a quanto pare si tratta di un corto animato e dura 17 minuti. Il cast è composto da Rupert Friend, Ralph Fiennes e Richard Ayoade e la data di uscita su Netflix è il 29 settembre.

Infine, Poison: quarto e ultimo corto, basato su un racconto di Dahl abbastanza celebre, esce su Netflix il 30 settembre e dura 17 minuti. Il protagonista è un uomo che scopre un serpente velenoso nel suo letto. Nel cast figurano nuovamente Dev Patel (Woods), Benedict Cumberbatch (Harry), Ralph Fiennes (Roald Dahl) e Ben Kingsley (Dr. Ganderbai).

Quando escono su Netflix i corti di Wes Anderson

Come detto, ogni cortometraggio ha una data di uscita diversa: sarà una settimana tutta dedicata a Wes Anderson, insomma! Netflix renderà disponibile un corto al giorno a partire dal 27 settembre 2023

TAG: