Libero
apple watch serie 3 Fonte foto: Gemwara / Shutterstock
APPLE

Addio Apple Watch 3? Perché potrebbe uscire di scena

L'Apple Watch più economico avrebbe ormai i giorni contati: troppo vecchio per stare al passo con il resto della gamma, andrà in pensione

Apple potrebbe mettere fine alla produzione dell’Apple Watch Series 3, dispositivo rilasciato nel settembre del 2017 e che quest’anno compirà cinque anni. Ricordiamo che è lo smartwatch più vecchio a supportare l’ultima versione di watchOS 8, ma contempla un processore che è significativamente indietro rispetto agli ultimi chip e che veste un design "vintage" con cornici molto spesse. Di contro, però, è anche l’Apple Watch che costa di meno.

Ad dichiarare che la fine dell’Apple Watch Series 3 è vicina è stato il noto analista Ming-Chi Kuo, una voci più attendibili del mercato dell’elettronica di consumo e che spesso si occupa dei dispositivi della Mela. L’esperto ha dichiarato testualmente su Twitter che il device di Apple dovrebbe essere ritirato dal mercato nel terzo trimestre del 2022 "perché la (sua) potenza di calcolo non può soddisfare i requisiti del nuovo watchOS." Ricordiamo che l’indossabile ha a bordo il chip S3, che è significativamente indietro in termini di prestazioni rispetto all’S5 dell’Apple Watch SE e all’S7 dell’Apple Watch Series 7.

WatchOS 9

Gli utenti dell’Apple Watch Series 3 si sono spesso lamentati di quanto sia difficile aggiornare l’orologio, ogni volta che viene lanciata nuova versione del software. E, dato che al WWDC (la Apple WorldWide Developers Conference, che si svolgerà entro la fine dell’anno) l’azienda di Cupertino dovrebbe presentare watchOS 9, per la serie 3 potrebbe arrivare il momento di andare pensione.

In buona sostanza, watchOS 9 potrebbe essere disponibile solo per l’Apple Watch Series 4 (lanciato nel 2018) e i modelli successivi. Tuttavia, sebbene la presentazione delle nuove principali versioni dei sistemi operativi di Apple avvenga di solito a giugno, è bene ricordare che gli aggiornamenti non vengono rilasciati agli utenti fino all’autunno, il che coinciderebbe con il periodo indicato da Kuo per l’addio all’Apple Watch 3 e il lancio dei nuovi smartwatch.

Vale la pena ricordare che Apple sta ancora vendendo l’Apple Watch Series 3 come opzione a basso costo per 229 euro

Apple Watch SE 2 e Series 8

Al momento sono emerse ben poche informazioni su ciò che watchOS 9 potrebbe offrire. Ad ogni modo, il gigante di Cupertino dovrebbe lanciare entro la fine del 2022 la seconda generazione dell’Apple Watch SE e dell’Apple Watch Series 8, corredati di funzionalità molto interessanti. Fra queste, dovrebbero esserci un sensore per la misurazione della temperatura corporea, chipset più veloci e un nuovissimo modello "rugged" a prova d’urto.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963