HOW TO

Guida completa per aprire un file XML

Vuoi sapere come aprire un file XML? La risposta è in questo articolo, dove scoprirai tutti i metodi più efficaci, e quali sono le applicazioni da utilizzare.

Può capitare, nel corso della propria vita lavorativa, di incappare in file che hanno estensione XML e non avere idea né di che cosa si tratti, né di come aprire o visualizzare il file in questione. Seguendo passo passo questa semplice guida, imparerai il modo più facile e veloce per aprire un file XML.

Cos’è un file XML?

Prima di passare direttamente alla parte tecnica della guida, sarà utile essere informati sulle caratteristiche proprie del file che stiamo per andare ad aprire. L’XML (acronimo di Extensible Markup Language) è un linguaggio di marcatura creato dal World Wide Web Consortium (W3C) al fine di avere una sintassi condivisa e leggibile sia dall’uomo che dalla macchina. Tramite questo linguaggio – che si esprime per marcatori o tag sempre variabili a seconda delle necessità – vengono create delle vere e proprie istruzioni; per la lettura e la rappresentazione di dati da parte di un supporto digitale. Leggere un file XML non è quindi un’operazione particolarmente complicata!

Come aprire un file XML?

Ora che abbiamo dato un veloce sguardo alla parte teorica del problema, addentriamoci senza esitazione nel cuore del problema: come si apre un file XML per capire cosa contiene?

Aprire un file XML con Windows

Per aprire un file XML con Windows, non servirà scaricare da internet software o applicazioni complicate. Com’è noto, in ambiente informatico esiste più di una via per giungere in maniera vittoriosa allo stesso risultato. Vedremo dunque ora alcuni metodi semplici ed efficaci per aprire i file XML.

  • Blocco note/WordPad&: essendo il contenuto del file XML un file di testo, anche se scritto tramite la caratteristica sintassi marcata, basterà banalmente aprire il file con un editor di testo come il blocco note o WordPad installati di default sul tuo dispositivo elettronico. Per fare ciò basterà soltanto fare click col tasto destro sul documento XML da aprire. A questo punti si aprirà un menù a tendina dal quale dovrete selezionare la voce “Apri con…” e cercare il Blocco Note o WordPad.
  • Browser per la navigazione internet: in alternativa ad un programma di editor di testo, per aprire un file XML si potrà anche utilizzare uno qualsiasi dei browser per la navigazione internet (Google Chrome, Internet Explorer, Mozilla Firefox, ecc…). Il procedimento non è dissimile da quello indicato sopra: basterà cliccare col tasto destro sopra il file XML per aprire il menù a tendina, dal quale bisognerà selezionare la voce “Apri con…” e indicare il browser che intendiamo utilizzare. A questo punto si aprirà una schermata internet con il nostro file XML aperto, contenente il testo codificato leggibile da uomo e macchina.

Aprire un file XML con MacOS

Per aprire un file XML su un dispositivo digitale dotato di un sistema operativo MacOS non sarà necessario installare alcuna applicazione o software esterno. Il procedimento sarà più semplice di quanto si possa pensare. Ecco come fare!

  • Browser per navigazione internet: in modo completamente identico a quanto spiegato per i supporti digitali che presentano Windows come sistema operativo, anche per quelli che invece presentano MacOS (quindi i computer Macintosh della casa californiana Apple) sarà possibile aprire un file con estensione XML usando semplicemente un browser per la navigazione internet. L’operazione è la medesima: cliccare col tasto destro del mouse sopra il file XML per far aprire il menù a tendina, dal quale bisognerà selezionare la voce “Apri con…” e scegliere il browser (Safari è quello di default, altrimenti si potrà scegliere tra quelli scaricati, quali Google Chrome, Internet Explorer, Mozilla Firefox, ecc…). Si aprirà dunque una nuova pagina del browser sul quale potremo leggere il contenuto – in sintassi marcata – del file XML.
  • Textedit: in alternativa, si potrà facilmente aprire il file XML grazie all’editor di testo preinstallato su tutti i supporti digitali che presentano MacOS come sistema operativo: Textedit. Questa applicazione, al pari del Blocco Note di Windows, sarà in grado di aprire e leggere il testo contenuto nel file XML. Anche in questo caso, l’operazione da compiere è la medesima: cliccare col tasto destro del mouse sopra il file XML per far aprire il menù a tendina, dal quale bisognerà selezionare la voce “Apri con…” e scegliere Textedit.

Come aprire un file XML online?

Nel mondo del web, esistono numerosi programmi per aprire file XML gratis, in modo semplice ed efficace! Quasi tutti presentano interfacce user-friendly; basterà un rapido sguardo per intuire facilmente come approcciare al programma per poter aprire i file XML desiderato. Il visualizzatore XML online più semplice da utilizzare è sicuramente il seguente.

  • Codebeatify.org: questo programma si presenta con interfaccia assolutamente intuitiva: tramite il pulsante “Browser” sarà possibile aprire una finestra di dialogo che consentirà di selezionare il file XML che volete aprire. Una volta caricato il file a sinistra apparirà l’input XML, mentre a destra la sintassi marcata verrà automaticamente convertita in scrittura facile da interpretare. Con questa semplice guida, sarete sicuramente in grado di aprire e decodificare ogni file XML.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963