Libero
TV PLAY

Come funziona DAZN su Tivùsat

DAZN fa l'accordo anche con Tivùsat: a breve anche chi guarda la TV gratis via satellite potrà vedere le partite trasmesse in abbonamento su Zona DAZN

Accordo fatto tra DAZN e Tivùsat per portare i contenuti premium della piattaforma Internet a pagamento sui canali di quella satellitare gratis: su Tivùsat, quindi, a partire dalla stagione calcistica 2023/24 sarà possibile vedere il canale Zona DAZN, esattamente come già è possibile farlo su Sky. Si tratta della seconda convergenza tra tecnologia streaming e satellite, un connubio che ormai sembra essenziale per garantire la continuità del servizio che viene pagato dall’utente.

Zona DAZN su Tivùsat

Al pari di ciò che avviene oggi sulla piattaforma Sky, tra qualche mese gli abbonati a DAZN potranno vedere Zona DAZN ai canali 214 e 215 della piattaforma Tivùsat.

Anche in questo caso servirà l’abbonamento DAZN Standard o DAZN Plus, perché con il piano DAZN Start (che d’altronde non permette la visione del calcio italiano di Serie A e Serie B) non è possibile attivare il canale Zona DAZN, né su Sky né su Tivùsat.

Il canale Zona DAZN andrà attivato tramite il sito Web di DAZN, ma non sarà disponibile per tutti i possessori di Tivùsat: per questioni tecniche relative alla protezione dei contenuti (in pratica: per questioni di crittografia) solo alcune coppie di decoder (o CAM) e schede pormetteranno di vedere DAZN su Tivùsat.

DAZN su Tivùsat: cosa serve

Non tutti gli impianti Tivùsat sono uguali e non tutti vanno bene per vedere le partite e lo sport di DAZN ai canali 214 e 215. Da scartare, immediatamente, le vecchissime schede azzurre (che sono in fase di dismissione e a breve non funzioneranno più).

Non vanno bene nemmeno le card HD color oro e quelle 4K grigio-arcobaleno. Le uniche card Tivùsat compatibili con DAZN sono la nera 4K e la card HD color verde scuro. Queste card, inoltre, vanno usate solo su decoder o CAM con codifica “Merlin” e non con quelli con codifica “Tiger“.

Vista la grande quantità di decoder e CAM compatibili Tivùsat presenti sul mercato, tuttavia, è impossibile elencare tutti i modelli in grado di far vedere Zona DAZN. In linea di massima, poiché Tivùsat ha introdotto la codifica Merlin nel 2019, tutti i sistemi acquistati successivamente dovrebbero essere compatibili con DAZN.

Quanto costa DAZN su Tivùsat

Infine, la questione dei costi. Vedere Zona DAZN su Tivùsat non ha costi aggiuntivi: basta pagare l’abbonamento mensile a DAZN (29,99 euro al mese o 44,99 euro al mese, in base al piano scelto) e registrare il proprio impianto Tivùsat nel sito di DAZN gratuitamente.

Chiaramente ci sarà da pagare (una tantum) anche il costo per la card e la CAM (o il decoder) per vedere Tivùsat.

TAG: