come recuperare i file cancellati dal cestino Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Guida per recuperare file cancellati definitivamente

Scopri come recuperare i file cancellati erroneamente dal cestino del tuo Mac o PC. Ecco come fare e quali sono i software di recupero dati che puoi utilizzare.

Basta un click di troppo, soprappensiero, la fretta, il cellulare che suona, il collega che ti interrompe ed il danno è fatto. Avete cancellato un file o una cartella importantissima. Keep calm, a tutto c’è una soluzione e la soluzione ve la offriamo noi. Prima di tutto bisogna capire se il file o la cartella è stato semplicemente eliminato, quindi finito nel cestino, o se è stato eliminato definitivamente. Nel primo caso il recupero dell’”eliminato” è molto semplice ma deve essere fatto tempestivamente, non bisogna aspettare giorni perché, soprattutto negli smartphone, il cestino si svuota automaticamente dopo circa 20/30 giorni.

Per eseguire questa operazione che tecnicamente si chiama “ripristino” basta semplicemente portare il cursore sull‘icona del cestino (l’icona generalmente è presente sul desktop quindi stiamo parlando di PC e tablet), aprire il cestino cliccando sull’icona due volte, individuare il documento eliminato, posizionare il cursore sul documento e con il tasto destro del mouse aprire la tendina nella quale sarà presente la voce “ripristina”. Cliccare due volte su “ripristina” ed ecco che per magia ritroverete il vostro amato documento nella sezione “documenti”….ed il gioco è fatto. Tirare un sospiro di sollievo è d’obbligo.

Ben più complessa è l’operazione di recupero di un file nel caso, per doppia distrazione, l’aveste cancellato definitivamente ovvero non più presente nemmeno nel cestino. Davanti a tale evenienza in chiunque si genera la convinzione che quel file o quella cartella sono ormai persi nell’etere e che mai saranno recuperati. In realtà non è così perché anche i documenti eliminati definitivamente per errore sono perfettamente recuperabili sia per Windows che per macOS. Anche qui la tempestività nell’intervenire è fondamentale perché bisogna assolutamente evitare che la porzione di disco che ospitava il file cancellato venga soprascritta da altri dati annullando purtroppo la possibilità di recuperare il documento. La voce del file non è più visualizzabile nel PC o tramite un prompt dei comandi ma esiste ancora fisicamente sul disco rigido. Più semplice a farsi che a dirsi…ecco come!

I software che recuperano il file eliminato definitivamente

Una volta eliminato il file definitivamente è necessario avvalersi di un software di terze parti. Ciò è necessario sia per Windows che per Mac. Il software di recupero dati scansiona il disco rigido, cerca il file eliminato e lo recupera.

Data Recovery Wizard

E’ un software molto semplice, per Windows e Mac, molto intuitivo ma molto potente nel recupero dei files eliminati; funziona eccellentemente nel ripristino di files cancellati dal cestino svuotato, formattati o resi inaccessibili, da crash di OS e numerose altre situazioni che, se verificate, possono creare situazioni di altissima criticità.

Dopo aver installato Data Recovery Wizard fare clic sul pulsante scansione ed il programma inizierà a scansionare il computer. Per facilitare il processo di recupero del file basta utilizzare direttamente la funzione “filtro” dopo aver digitato il nome del file sulla barra di ricerca. Ed il gioco è fatto.

Data Recovery Wizard è un software potente, affidabile e veloce che non solo ripristina i files ma ripristina foto, video, files vocali e tanti altri files che, se persi potrebbero causare danni a 360°; recupera dati dall’hard drive, dalla scheda di memoria ed anche dalle chiavette USB.

EaseUS Data Recovery Software

EaseUS è un programma eccellente per il recupero di documenti cancellati definitivamente sia che essi siano stati persi a seguito di eliminazione, infezioni da malware, formattazione o crash di hard disk. Con questo software potrete ripristinare tutti i tipi di files: dai documenti Office alle foto, dai video alle mail e tanto altro sia da hard disk che da fotocamere direttamente, dai dispositivi mobili, memory cards, chiavette USB ed altri dispositivi di memorizzazione.

EaseUS è facilissimo da usare, estremamente intuitivo con un’interfaccia d’utente molto chiara che vi indirizza ad eseguire passo dopo passo tutte le fasi per il recupero con successo di ciò che avete perso; la scansione rapida ed approfondita, attraverso il processo di ottimizzazione, assicura il recupero dei dati al 100% senza possibilità di errore.

Recovery Robot Undelete

Software semplice, intuitivo e facilissimo da usare perché vi guida all’operazione di recupero dei vostri files persi con velocità; Recovery Robot Undelete è il programma perfetto per risolvere il problema e funziona perfettamente con USB, dischi rigidi, schede di memoria, fotocamere ed altri dispositivi mobili.

Recovery è un software eccezionale che, una volta installato sul pc, permette un velocissimo ripristino dei dati persi. Come i migliori software atti a questa funzione Recovery ripristina i documenti eliminati su un percorso diverso da quello in cui si trovano i dati da recuperare e ciò permette di non sovrascrivere i dati che si desidera appunto ripristinare.

Successivamente il software analizza il vostro PC o il Drive cliccando sul pulsante scansiona ed offre la possibilità di scansionare una sola partizione o l’intera unità dei dispositivi sia fissi che mobili come la scheda SD e le unità USB da cui è necessario ripristinare i files in questione.

Dopo aver individuato e salvato i files eliminati, ovvero dopo aver terminato la scansione, il programma permette di visualizzare in anteprima i file che ha trovato nella struttura ad albero della partizione o dell’unità. A questo punto, grazie alla visualizzazione che vi propone il software, sarete voi a decidere quali files volete recuperare e, dopo averli selezionati con il pulsante sinistro del mouse, cliccate sul pulsante salva.

Decidete su quale percorso volete salvare i files selezionati e la magia è fatta! Potrete a questo punto rivedere con gioia i vostri file perduti nuovamente sul vostro dispositivo, fisso o mobile. Recovery Robot Undelete recupera files, foto e video cancellati e svuotati dal cestino, cancellati usando MAIUSC+CANC, persi a causa di virus o eliminati da malware, cancellati dopo aver usato erroneamente il comando Sposta o Taglia, cancellati per disco rigido danneggiato o formattato o cancellati per altre azioni erroneamente attuate.

Recuva

Recuva è un software specifico per Windows, in lingua italiana e disponibile gratuitamente. Dopo averlo scaricato con free download seguite passo passo le indicazioni che il software vi mostra fino a download completato. A questo punto selezionate la tipologia di file che desiderate ripristinare scegliendo tra Immagini, Email, Musica, Documenti o, più semplicemente, selezionate la voce Tutti i File, Avanti ed infine Avvia.

Partirà la ricerca dei files cancellati ed una volta visualizzato l’intero elenco potrete individuare il file che state cercando. Attenzione perché questo software vi mostrerà un’icona verde o una arancione accanto ad ogni file: l’icona verde significa che il file è ripristinabile mentre l’icona arancio vi dice che il file potrebbe essere danneggiato o parziale. Se vedete un’icona rossa accanto al nome di un file mettetevi il cuore in pace perché significa che quel documento è danneggiato irreparabilmente quindi non più ripristinabile.

Recuva ha una preziosissima funzione in più: in caso non doveste trovare il file che cercate provate a riavviare Recuva selezionando la voce Attiva Scansione Approfondita che vi compare subito dopo aver flaggato la tipologia di documento che volete recuperare. E’ un’operazione che impiega molto tempo soprattutto nel caso di drive molto grandi ma che garantisce il successo nella ricerca del documento perso.

Lazesoft Mac Data Recovery

Lazesoft Mac Data Recovery, come suggerisce il nome, è un software studiato specificatamente per Mac, è gratuito ed eccezionale per recuperare i files cancellati definitivamente. Facilissimo da usare garantisce risultati eccellenti sempre che, come detto numerose volte, il file in questione non sia stato nel frattempo sovrascritto dopo la sua cancellazione.

In tal caso, come già sottolineato nel presente articolo, sarà impossibile recuperarlo. Se volete quindi provare Lazesoft dovete subito effettuare il free download dopo averne trovato la pagina web. Completato il download avviate il programma cliccando sull’icona aggiunta al launchpad, digitate la vostra password su OS X e cliccate OK.

Appena la finestra del programma è visibile cliccate Undelete e selezionate la voce relativa al disco dal quale intendete recuperare il file; in questo caso, essendo un programma prettamente Mac dovrete pigiare MacintoshHD per “aprire” l’hard disk del vostro Mac. Avviate la scansione cliccando Finish ed attendete che il programma scansioni l’intero disco, operazione che durerà in base alla grandezza del disco stesso.

Terminata la scansione aprite la cartella Lost File Results e selezionate la tipologia del file che volete ripristinare, mettete una spunta accanto al file di vostro interesse e cliccate sul pulsante Save Files scegliendo poi la cartella nella quale desiderate salvarlo. Files, foto, canzoni, video, mail e vocali non andranno mai persi irreparabilmente se sarete veloci e dotati di un software adatto.

Questo breve articolo, privo di quella terminologia tecnica che dopo tre righe manderebbe nel pallone un qualsiasi neofita, vi illustra quei programmi che con facilità vi aiuteranno a rimediare ad un danno che, nell’imminenza dell’evento, destabilizzerebbe chiunque : la perdita di un documento importante, di una foto ricordo, di un vocale di un vostro famigliare o di un video dei vostri figli….mantenete la calma, seguite i nostri consigli ed il vostro sorriso più bello tornerà a riflettersi nello schermo del vostro PC in pochi minuti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963