mi band Fonte foto: Vera Aksionava / Shutterstock.com
HOW TO

Come sbloccare lo smartphone utilizzando la Mi Band

Per sbloccare velocemente lo smartphone Androdi è possibile utilizzare anche un altro dispositivo wearable tramite al funzione Smart Lock

I meccanismi di sblocco biometrico che sono ormai disponibili su quasi tutti gli smartphone hanno dato un grosso contributo alla sicurezza dei nostri device: lo sblocco con l’impronta digitale o con il volto, infatti, sono molto più difficili da forzare se qualcuno entra in possesso del nostro telefono per pochi minuti o se ce lo ruba.

Ma negli ultimi mesi, a causa delle misure sanitarie legate all’emergenza coronavirus, si è palesato un problema inaspettato: come sbloccare il cellulare con l’impronta, se abbiamo i guanti in lattice? O come sbloccarlo con il volto, se abbiamo il volto coperto da una mascherina? Problemi certamente non previsti quando queste tecnologie sono state inventate, ma che oggi creano parecchi fastidi vista la frequenza con la quale sblocchiamo il nostro smartphone ogni giorno. C’è, però, un’alternativa che passa da un dispositivo wearable, come la Mi Band di Xiaomi, e da una funzionalità di Android chiamata Smart Lock.

Smart Lock, che cos’è

Lo Smart Lock è un metodo di sblocco intelligente dello smartphone utilizzando un altro dispositivo. In pratica quando lo Smart Lock è attivo vengono scavalcati gli altri metodi di sblocco, compreso quello biometrico, e il cellulare è sempre sbloccato a patto che sia presente a poca distanza un secondo dispositivo connesso tramite Bluetooth. Il dispositivo d’elezione, in questo caso, è proprio una smart band che, stando sempre al nostro polso, è vicina alla mano con cui usiamo lo smartphone. Se lo smartphone viene perso o rubato, invece, non si sblocca perché la smart band non è a distanza ravvicinata.

Come sbloccare lo smartphone con la Mi Band

La Xiaomi Mi Band 4 è ottima come dispositivo per lo Smart Lock: costa poco, meno di 30 euro, è comoda e ha la connessione Bluetooth.  Per configurare lo sblocco del cellulare tramite Mi Band, quindi, dovremo innanzitutto attivare su entrambi i dispositivi la connessione Bluetooth e procedere ad accoppiarli con la procedura standard. Poi dovremo prendere lo smartphone e andare su Impostazioni > Sicurezza > Smart Lock. Ci verrà chiesto di inserire il PIN del dispositivo e poi potremo scegliere tra tre opzioni: “Dispositivo con te“, “Luoghi attendibili” e “Dispositivi attendibili“. Con la prima opzione lo smartphone resta sbloccato fino a quando rileva il nostro movimento, con la seconda finché si trova entro 80 metri da una posizione da noi scelta (tipicamente l’indirizzo di casa nostra), con la terza opzione finché rileva un altro dispositivo Bluetooth da noi scelto. Per impostare lo Smart Lock tramite Mi Band, quindi, dovremo scegliere questa opzione e questo dispositivo tra quelli elencati. Naturalmente la Mi Band sarà nell’elenco solo se l’avremo già accoppiata allo smartphone.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963