hotspot Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come usare la connessione del cellulare per il pc

La connessione dati della propria scheda SIM può essere utilizzata per connettere il computer a Internet. Ecco come funziona l'hotspot e il tethering

Cosa fare se la connessione Internet di casa o in ufficio non funziona come dovrebbe, ma abbiamo bisogno urgente di connetterci al Web? Cosa fare se dobbiamo connetterci con il nostro laptop quando siamo lontani da una rete Wi-Fi? Semplice: in entrambi i casi possiamo usare la connessione dati del cellulare anche per navigare da PC.

La maggior parte degli smartphone Android e tutti gli iPhone possono condividere la connessione cellulare con un altro dispositivo, tramite Wi-Fi, Bluetooth o USB. In linea di massima se lo smartphone ha il sistema operativo Android 9 o successivo e iOS 12 o successivo non dovremmo avere alcun problema a condividere la nostra connessione dati. L’unica cosa a cui fare veramente attenzione, invece, è il nostro piano telefonico: alcuni operatori non permettono di usare i dati su altri dispositivi e fanno pagare la connessione sfruttata tramite PC a caro prezzo. Informiamoci bene con l’operatore, quindi, o rischieremo di trovare brutte sorprese sul nostro conto telefonico.

Hotspot o thethering?

Per connettere un PC a Internet tramite la rete cellulare dello smartphone possiamo utilizzare due soluzioni, simili ma diverse: l’hotspot mobile e il thethering.

Un hotspot mobile è un dispositivo che, tramite la rete Wi-Fi, “distribuisce” la connessione a cui è agganciato ad altri dispositivi. E’ lo stesso principio degli hotspot Wi-Fi pubblici, quelli posizionati nelle piazze, nei locali o nei parchi: colleghiamo via Wi-Fi il PC laptop all’hotspot e riceviamo da esso la connessione.

Il thethering, invece, è un collegamento diretto tra il laptop (o anche il desktop) e il cellulare. In questo caso è come se lo smartphone diventasse il modem esterno del PC. Il risultato, però, è lo stesso: possiamo navigare da PC usando la connessione dati cellulare.

Come attivare l’hotspot su smartphone Android

Per attivare l’hotspot su uno smartphone Android basta andare su Impostazioni > Rete e Internet > Hotspot e tethering > Hotspot Wi-Fi. Qui troveremo anche un campo “Password hotspot“: è il codice di sicurezza che dovremo digitare nel secondo dispositivo affinché si connetta con il cellulare. Dopo aver attivato l’hotspot sul cellulare dobbiamo andare sull laptop da connettere e aprire le connessioni Wi-Fi. Qui troveremo la rete Wi-Fi creata dall’hotspot (solitamente è il nome del modello dello smartphone) alla quale dovremo connetterci inserendo la password.

I nomi delle varie sezioni possono cambiare a seconda del modello di smartphone Android.

Come attivare il thethering su smartphone Android

Possiamo attivare il thethering tra smartphone e PC collegandoli sia via Bluetooth sia tramite USB. Nel primo caso dovremo accoppiare i dispositivi, poi sullo smartphone dovremo andare su Impostazioni > Rete e Internet > Hotspot e tethering > Thethering Bluetooth. Se invece avremo connesso lo smartphone al PC tramite USB, nella stessa schermata delle impostazioni non troveremo Thethering Bluetooth ma Thethering USB. In entrambi i casi dovremo attivare il thethering per poter navigare da PC con la connessione dello smartphone Android.

Anche in questo caso i nomi delle varie sezioni possono cambiare a seconda del modello di smartphone Android.

Come attivare l’hotspot su iOS

Come accade sugli smartphone Android, anche su iOS è possibile condividere la connessione dell’iPhone o dell’iPad con il computer. Per prima cosa bisogna entrare nelle Impostazioni > Cellulare o Impostazioni > Hotspot personale. A questo punto basta attivare il toggle presente di fianco alla voce e consentire agli altri dispositivi di accedere. Se la funzionalità non è disponibile, bisogna contattare il proprio operatore telefonico.

La connessione all’hotspot dello smartphone può avvenire tramite Wi-Fi, Bluetooth o USB. Con iOS 13 la connessione resta attiva anche se lo schermo è bloccato. Per condividere la connessione dello smartphone con il PC tramite Bluetooth bisogna entrare nelle Impostazioni > Bluetooth e seguire le indicazioni sul computer per configurare la connessione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963