Libero
TECH NEWS

Cosa vuol dire schermo Super AMOLED

La tecnologia Super AMOLED è l’evoluzione di quella AMOLED, con una maggiore luminosità, colori perfetti e meno peso e dimensioni dello smartphone

La tecnologia Super AMOLED è l’evoluzione diretta dell’AMOLED. Questo tipo di schermo offre una luminosità maggiore, consumi ancora più ridotti ed è meno sensibile ai riflessi, quindi si vede meglio sotto la luce del sole. La vera rivoluzione nell’utilizzo di questa tecnologia è rappresentata dal peso e dalle dimensioni contenuti, cosa che consente la costruzione di smartphone più leggeri e più sottili.

Caratteristiche degli schermi Super AMOLED

Un display Super AMOLED, per farla molto semplice, è un AMOLED che integra al suo interno lo strato necessario a captare il tocco dell’utente, che non è più, quindi, sovrapposto allo strato che emette la luce. Questo, indirettamente, migliora le performance dello schermo rispetto all’AMOLED standard.

Una delle principali caratteristiche di uno schermo Super Amoled è che, come tutti gli OLED, non prevede alcun tipo di retroilluminazione. Ciò accade perché ogni singolo pixel sullo schermo ha la capacità di accendersi o spegnersi in totale autonomia, senza dipendere da fonti di illuminazione aggiuntive.

Proprio dalla mancanza di retroilluminazione nasce la possibilità di ridurre notevolmente il peso e lo spessore dello smartphone su cui viene installato un display Super AMOLED.

Come su tutti i display OLED, anche nei Super AMOLED i pixel hanno un contrasto perfetto, nettamente superiore a quello che si ottiene con l’utilizzo di altre tecnologie. A beneficiare della cosa, sono soprattutto i neri e i colori scuri e l’angolo di visione, che diventa estremamente ampio.

Volendo trovare un difetto a questa tecnologia, bisogna dire che molti utenti hanno lamentato il fatto chei colori mostrati dagli schermi Super AMOLED, essendo piuttosto accesi e molto saturi, a volte sembrano troppo artificiosi, in un certo senso "forzati".

Complice il prezzo elevato e le procedure di realizzazione piuttosto complesse, il Super AMOLED, generalmente, viene installato su smartphone e dispositivi di fascia alta. Tuttavia, negli ultimi mesi, questa tecnologia ha raggiunto una grande maturità e si sta diffondendo anche su smartphone di fascia media.

Differenze tra AMOLED e Super AMOLED

Volendo fare un confronto tra i display AMOLED e quelli Super AMOLED, occorre anzitutto ricordare che si tratta di due tecnologie molto simili e che "Super AMOLED" è anche un termine inventato dal marketing di Samsung, il principale produttore di questo tipo di schermi.

Il Super AMOLED è l’evoluzione dell’AMOLED e in quanto tale può contare su performance e qualità molto migliori; garantendo all’utente una visione davvero impeccabile.

Entrambe queste tecnologie costruttive sono poco adatte all’utilizzo all’aperto e sono, infatti, consigliate per le applicazioni multimediali come streaming video e videogiochi. Tuttavia, il Super AMOLED ha risolto, almeno parzialmente, il problema migliorando l’utilizzo anche in ambienti esterni.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963