Libero
WEARABLE

Creative Zen Air DOT ufficiali: caratteristiche e prezzo

Le Creative Zen Air DOT sono i nuovi auricolari low-cost prodotti da Creative, dotati di design over-ear, senza gommini ma con cancellazione del rumore ENC

Creative Zen Air DOT Fonte foto: Creative

Le nuove Creative Zen Air DOT sono auricolari true wireless low-cost, che arrivano sul mercato con la promessa di buone performance ma a un prezzo davvero contenuto. Si tratta di un prodotto entry level, da utilizzare per fare attività sportiva e riprodurre musica e contenuti multimediali dalle varie piattaforme di streaming.

Questo modello rappresenta la versione over-ear (cioè senza i gommini che entrano nell’orecchio) delle ben note Creative Zen Air, con cui comunque condivide buona parte della scheda tecnica, pur rinunciando, proprio a causa del design, alle funzionalità per la Cancellazione attiva del rumore (ANC) che è impossibile senza chiudere il canale uditivo con i gommini. C’è, però, la Cancellazione del rumore ambientale (ENC) basata sul software.

Creative Zen Air DOT: scheda tecnica

I nuovi auricolari true wireless Creative Zen Air DOT sono estremamente compatti (30,5×17,9×16,3 mm) e pesano 33 grammi, inclusa la custodia che misura 55x47x25 mm. Le gemme hanno un solo driver, al neodimio, da 13 mm con risposta in frequenza 20-20.000 Hz.

Le Creative Zen Ai DOT non hanno un vero e proprio sistema di ANC (Active Noise Cancellation, canellazione attiva del rumore), perché non isolano fisicamente il canale uditivo dall’esterno (non c’è il gommino). Hanno, però, un sistema di Cancellazione del rumore ambientale (ENC) che, grazie ai due microfoni integrati (uno su ogni auricolare), garantisce chiamate di buona qualità, filtrando il rumore di fondo per mettere sempre in primo piano la voce anche in ambienti non particolarmente silenziosi.

Le connessioni agli smartphone, sia quelli Apple che quelli Android, avvengono tramite il Bluetooth 5.3. Creative Zen Air DOT sono, inoltre, compatibili anche con i due assistenti vocali Google Assistant e Siri.

Disponibili anche i comandi touch, che consentono all’utente di gestire il funzionamento degli auricolari senza il bisogno di utilizzare lo smartphone. Toccando semplicemente le cuffie sarà possibile mettere in pausa o far partire la riproduzione, cambiare il brano, rispondere e terminare le chiamate e attivare gli assistenti vocali.

Ogni auricolare integra una batteria da 40 mAh, mentre per la custodia Creative ha optato per una capacità di 350 mAh. L’autonomia stimata dall’azienda di Singapore è di circa 7 ore di riproduzione con una singola carica, che salgono a 24 ore se si utilizza anche la custodia di ricarica.

Presente, infine, anche la certificazione IPX4, che attesta la resistenza di questi auricolari sia agli spruzzi d’acqua che al sudore, rendendoli adatti anche per ascoltare la musica durante l’attività sportiva intensa e all’aperto.

Creative Zen Air DOT: prezzo e disponibilità

I nuovissimi auricolari Creative Zen Air DOT possono già essere preordinati sul sito ufficiale di Creative, ma saranno disponibili ufficialmente a partire dal prossimo 18 agosto. Il prezzo consigliato al pubblico è di 29,99 euro, in linea con le caratteristiche tecniche e con l’offerta dei concorrenti asiatici.

TAG: