dexter Fonte foto: s_bukley / Shutterstock
TV PLAY

Dexter: nell'atteso revival il protagonista cambia identità

Il serial killer più famoso della tv tornerà in autunno con un revival ricco di colpi di scena. Ecco cosa sappiamo su trama e personaggi.

Giuseppe Croce
Giuseppe Croce Giornalista

Peppe Croce, giornalista dal 2008, si occupa di device elettronici e nuove tecnologie applicate al mondo automotive. È entrato in Libero Tecnologia nel 2018.

Dexter sta per tornare e lo fa in grande stile, con un revival autunnale ricco di colpi di scena. Il famoso serial killer sarà interpretato sempre dall’attore Michael C. Hall. D’altronde il suo volto è insostituibile per i fan che hanno seguito la serie tv per circa 7 anni. Infatti, è stata trasmessa in tutto il mondo dal 2006 al 2013 ed è composta da ben 8 stagioni.

La trama è ispirata al romanzo di Jeff Lindsay intitolato “La mano sinistra di Dio" e racconta le vicende di Dexter Morgan, un uomo che si rivela essere un assassino senza scrupoli. La sua particolarità? Lui pensa sinceramente di agire in modo etico e giusto. Infatti, le sue vittime sono esclusivamente criminali sfuggiti alla giustizia. Così, lui si preoccupa di punirli adeguatamente, secondo le sue regole. Nasce così una delle serie thriller e crime più interessanti degli ultimi anni. E il revival lo sarà ancora di più: permetterà al pubblico di capire che fine ha fatto Dexter, soprattutto dopo che nel finale della serie madre viene creduto morto.

Dexter: cosa sappiamo del revival

Il revival di Dexter sarà costituito da 10 episodi. Rivedremo Michael C. Hall indossare i panni dell’assassino che dà il nome alla serie tv. L’uomo non è affatto morto, come ha fatto credere nell’ultima puntata della serie madre, anzi vive in Oregon dove lavora come boscaiolo. Conduce una vita sommessa e usa uno pseudonimo, si chiama Jim Lindsay.

Il cognome è un chiaro riferimento al romanziere Jeff Lindsay, che ha scritto i libri da cui è tratta la serie tv. Insomma, sembra proprio un’altra persona. Eppure, non è affatto così: lui non ha affatto perso la sua indole da serial killer. Continua a rapire e uccidere le sue vittime, nella tranquillità della sua casa fuori città e ama le armi, ne è letteralmente attratto. I primi dettagli della trama rimandano alle prime stagioni della serie.

E si capisce subito il motivo: lo showrunner è Clyde Philips. L’autore aveva abbandonato lo show alla quarta stagione e da quel momento c’era stato un peggioramento dal lato qualitativo. Quindi, il suo ritorno fa ben sperare.

Revival Dexter: i nuovi personaggi

Nel revival il pubblico conoscerà una serie di nuovi personaggi che caratterizzeranno il mondo di Dexter. Clancy Brown vestirà i panni di Kurt Caldwell (Billions, Una donna promettente) e sarà l’antagonista per eccellenza, ovvero il sindaco di Iron Lake, tranquilla cittadina nei pressi di New York, dove ora abita Dexter sotto mentite spoglie.

Ritornerà anche Jennifer Carpenter, che interpreterà Debra, la sorella di Dexter deceduta. Quindi, si ipotizza che ritornerà sotto forma di fantasma, come era accaduto in precedenza al padre del protagonista. Nel cast troviamo anche Jamie Chung, Alano Miller, Johnny Sequoyah, Julia Jones, Michael Cyril Creighton e Jack Alcott. Insomma, tutto sembra essere pronto per l’uscita della serie tv.

Revival Dexter: uscita

Secondo numerose fonti il revival di Dexter arriverà in streaming nell’autunno del 2021. Nel frattempo, le 8 stagioni della serie madre sono disponibili nella piattaforma di streaming NOW.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963