serie come sanpa Fonte foto: Netflix
TV PLAY

3 docu-serie da guardare dopo SanPa

Il documentario sulla comunità di San Patrignano ha acceso un importante dibattito in Italia. Esistono tante serie simili da guardare in streaming: ecco quali sono.

Uscita il 30 dicembre 2020, SanPa: Luci e Tenebre su San Patrignano è la prima docu-serie prodotta da Netflix Italia e ambientata nella comunità di recupero per tossicodipendenti avviata da Vincenzo Muccioli negli anni Settanta.

Attraverso video, foto, interviste e testimonianze viene narrata in modo oggettivo e crudo la storia del centro, dalla sua fondazione, avvenuta nel 1978 fino al 1995, anno della morte del carismatico fondatore. In questi 15 anni SanPa, da un piccolo spazio di Provincia, fondato a Coriano, in provincia di Rimini, è diventato il più grande punto di riferimento a livello Europeo per la gestione della dipendenza da eroina. Ciò è dovuto anche al ruolo di Vincenzo Muccioli, un uomo descritto con le sue luci e le sue ombre, che agiva raggiungeva i suoi scopri anche con metodi duri e controversi. L’obiettivo è che ogni spettatore si faccia un’idea propria della storia. Non a caso una delle domande che ritorna durante tutti e cinque gli episodi è "Per fare del bene è lecito usare qualunque metodo?". Nelle piattaforme di streaming è possibile trovare diversi titoli simili, incentrati fatti e fenomeni realmente accaduti, che hanno influenzato la società.

Wild Wild Country su Netflix

Se la passione per il genere documentaristico ha preso il sopravvento, dopo aver guardato SanPa: Luci e Tenebre su San Patrignano, si può continuare con un titolo altrettanto forte, che racconta una storia reale e controversa, quella della comune spirituale fondata e gestita da Osho che, negli anni Ottanta, si trasferì dall’India al deserto dell’Oregon, nel cuore degli Stati Uniti. Un piccolo borgo conservatore americano venne invaso sai seguaci del santone che fondò da zero una sorta di "città-stato" con le proprie leggi e un culto particolare fatto, anche stavolta, di luci e tante ombre.

Proprio come SanPa, si tratta di un evento che ha sconvolto un’intera comunità e che è stato documentato in tantissimi modi ma di cui, allo stesso tempo, si parla poco. Proprio come Vincenzo Muccioli, anche Osho è stata una figura determinante in quegli anni e la serie fa capire perché.

Wild Wild Country è disponibile su Netflix.

The Innocent Man su Netflix

La serie crime arriva in streaming nel 2018 ed è incentrata su due omicidi avvenuti negli Stati Uniti negli anni Ottanta. Dopo la pubblicazione della serie tv che investiga e approfondisce i casi, uno dei principali accusati, Karl Fontenot è stato scarcerato dopo più di 30 anni. La serie, infatti, ha permesso al caso di ritornare sotto i riflettori ed essere osservato da un nuovo punto di vista.

Il documentario racconta alcuni elementi che non quadrano nelle indagini: ci sono stati tanti errori di valutazione ma anche attività poco trasparenti che sembrano quasi voler nascondere la verità.

Perfetta per chi è appassionato di serie crime e documentari del genere, The Innocent Man si può guardare sempre su Netflix.

La città dei fantasmi su Amazon Prime Video

City of Ghosts è un documentario Amazon Original che ripercorre la storia del gruppo RBSS (Raqqqa is Being Slaughtered Silently) un gruppo di cronisti volontari che hanno deciso di raccontare in prima persona gli orrori creati dalla guerra in Siria.

Il documentario segue i giornalisti e riporta importanti video e testimonianze della zona di guerra. Il gruppo ha ricevuto così tante minacce da dover rifugiarsi in Turchia e Germania, ma ha comunque conservato il materiale necessario per mostrare al mondo cosa significa davvero il termine "guerra" e la realtà di una parte di mondo in ginocchio.

La città dei fantasmi è disponibile su Amazon Prime Video.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963