Libero
serie tv true crime Fonte foto: Shutterstock
TV PLAY

Due storie true-crime che vedremo nel 2023

Parlano di una donna misteriosamente scomparsa e del presunto rapimento di due bambine gemelle

Le trame gialle o di mistero riscuotono sempre un certo successo, ma se l’ispirazione arriva da una storia vera, allora l’interesse schizza alle stelle. Si deve probabilmente a questo l’impennata di contenuti di genere documentaristico o true crime che sono arrivati sulle principali piattaforme di streaming negli ultimi mesi.

E continuano a farlo: due interessanti novità di genere true crime e "made in UK" sono attualmente in lavorazione e usciranno entrambe su Prime Video nel corso del 2023.

Iscriviti a Prime Video per vedere tutte le novità

The Confession

La prima novità true crime è The Confessions, un documentario diretto da Sam Hobkinson e prodotto da ITN Productins che racconta la scomparsa della casalinga Patricia Hall. La donna è svanita nel nulla a Pudsey, piccola cittadina dello Yorkshire (Regno Unito), nel gennaio 1992. I suoi abiti sono rimasti nell’armadio e nessuna transazione è stata registrata sul suo conto corrente: escludendo un allontanamento volontario, si è iniziato a indagare su un omicidio.

I sospetti si sono concentrati sul marito Keith. Quando l’uomo, un anno più tardi, incontra una bellissima sconosciuta e se ne innamora, la verità sulla scomparsa di Patricia emerge all’improvviso, non senza colpi di scena. E, soprattutto, lasciando comunque molte domande senza risposta

Three Mothers

L’altro titolo (ancora provvisorio) in arrivo nel 2023 è Three Mothers, che significa tre madri. Si tratta in questo caso di una serie in tre parti prodotta dalla Firecrest Films. I fatti risalgono al 2000.

Alan e Judith Kilshaw adottano due bambine gemelle dagli Stati Uniti e le portano a casa, nel Wales. Passano solo pochi giorni e scoppia il caso: i media rivelano che i Kilshaw hanno acquistato le bambine online pagando 8mila sterline, mentre una coppia statunitense afferma che le gemelline sono state rapite dalla loro casa in California. A quel punto anche la madre biologica delle bambine si fa avanti, sostenendo di rivolere le figlie con sé.

Per la prima volta, in questa serie le tre madri coinvolte in questa sconvolgente vicenda racconteranno la loro esperienza e il loro punto di vista. La regia è di Alice McMahon-Major.

Fake Sheikh

Non siamo più nel genere true crime, ma un’altra novità interessante in uscita su Prime Video fra pochi mesi e sempre basata su una storia vera è Fake Sheikh. Il protagonista della storia è il giornalista anticonformista Mazher Mahmood, finito sulle pagine dei giornali per aver usato false identità per irretire star, politici, reali e altre personalità celebri.

La serie di documentari in tre parti UK Original ripercorrerà la rapida ascesa del giornalista nel mondo del giornalismo e la successiva caduta. La regia è di Ceri Isfryn, con Sanjay Singhal e Jonathan Smith come executive producer.

Iscriviti a Prime Video per vedere tutte le novità

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963