Libero
Odio il Natale Pilar Fogliati as Gianna Fonte foto: Erika Kuenka/Netflix
TV PLAY

È davvero possibile odiare il Natale?

Secondo la protagonista (Pilar Fogliati) di questa nuova serie natalizia comica e romantica, assolutamente sì: ecco la trama, il cast e la data di uscita

C’è chi non vede l’ora che arrivi il Natale e già settimane prima prepara addobbi, regali e menu delle feste… e chi, invece, detesta l’atmosfera e le tradizioni di questo periodo dell’anno. A quest’ultima categoria appartiene evidentemente la protagonista della serie in sei episodi intitolata Odio il Natale, interpretata dall’attrice Pilar Fogliati. La commedia romantica natalizia a puntate – prodotta da Lux Vide, Società del Gruppo Fremantle – sbarcherà fra poche settimane su Neflix. Ecco le cose da sapere.

Odio il Natale: di cosa parla

Anche se non si è abituali frequentatori della propria famiglia, il Natale per molte persone diventa l’occasione per rivedere parenti vicini e lontani che si interessano improvvisamente a partner, relazioni, lavoro, lauree… Inoltre, il periodo delle feste sembra invitare al raccoglimento, alla condivisione, al tempo di qualità speso con le persone care. Se si è soli o insoddisfatti della propria vita, ecco che le festività si trasformano presto da momento di gioia a uno di totale sconforto.

È proprio questo che accade a Gianna, protagonista di Odio il Natale. Nella trama della commedia romantica mancano 24 giorni al Natale e la protagonista ha più di 30 anni, lavora come infermiera e non ha una relazione né una famiglia sua. Decide però che questa volta alla cena della Vigilia arriverà accompagnata. Il problema è capire da chi.

Gianna ha 24 giorni per scoprirlo destreggiandosi tra appuntamenti al buio e notti di sesso e oscillando per lo più tra sbagli colossali e notti di pianto. Il lieto fine della storia sarà segnato dal provvidenziale ingresso in scena di un principe azzurro? La verità è che la ricerca dell’amore non è facile, specialmente nel periodo più critico dell’anno e ancora di più se portata avanti con le premesse sbagliate.

Quello che Gianna capirà, allora, è che deve smettere di giudicarsi e accettare che l’amore è dappertutto, basta solo aprire gli occhi e accogliere la vita (splendida e incasinata) per quello che è.

Chi recita in Odio il Natale

Pilar Fogliati, come accennato, è Gianna. Nel cast della serie comica e romantica ci sono poi Beatrice Arnera (che interpreta Titti, una delle amiche di Gianna), Cecilia Bertozzi (Caterina, l’altra amica della protagonista), Fiorenza Pieri (Margherita, sorella di Gianna), Massimo Rigo (Pietro, papà di Gianna), Sabrina Paravicini (Marta, la mamma) e Marzia Ubaldi (Matilde, anziana paziente dell’ospedale con cui la protagonista si confida).

Completano il cast Nicolas Maupas (Davide), Marco Rossetti (Carlo), Alessio Praticò (Mario), Marcos Vinicius Piacentini (Thomas), Glen Blackhall (Umberto), Gabriele Falsetta (Patrizio), Alan Cappelli Goetz (Diego) e Simonetta Solder (caposala). Prodotta da Matilde e Luca Bernabei per Lux Vide, Società del Gruppo Fremantle, la serie è un adattamento di Natale con uno sconosciuto, serie Netflix norvegese di Per-Olav Sørensen.

Quando esce Odio il Natale

Diretta da Davide Mardegan e Clemente De Muro e scritta da Elena Bucaccio, Viola Rispoli e Silvia Leuzzi, Odio il Natale sarà disponibile su Netflix dal 7 dicembre 2022.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963