SMART EVOLUTION

Galaxy M31, smartphone lowcost con super batteria

Samsung è pronta a lanciare il Galaxy M31, smartphone medio di gamma lowcost. A bordo l'Exynos 9611 con 6GB di RAM e 128GB di memoria

Non solo Galaxy S20 e Galaxy Z Flip. Samsung sta lavorando anche al lancio di nuovi smartphone lowcost dedicati alla fascia dei medio di gamma. Secondo le ultime indiscrezioni è pronto il lancio del Galaxy M31, successore del Galaxy M30 che ha riscosso un buon successo in Italia grazie a una caratteristica unica: la batteria da 6000mAh che garantisce un’autonomia di almeno due giorni. E dalle notizie trapelate in questi giorni, anche il Galaxy M31 avrà una super-batteria.

Lo smartphone verrà presentato ufficialmente il 25 febbraio in India e verrà lanciato prima sul mercato asiatico. Ma è previsto anche l’arrivo in primavera in Europa. Rispetto al modello dello scorso anno, il Galaxy M31 ha una scheda tecnica più performante e un comparto fotografico migliore, grazie alla presenza del sensore da 64 Megapixel. Il prezzo di lancio del Galaxy M31 dovrebbe essere tra i 250 e i 300 euro, in modo da posizionarsi nella fascia dei medio di gamma.

Caratteristiche Galaxy M31

In attesa del lancio ufficiale del 25 febbraio, non sono molte le informazioni sulla possibile scheda tecnica del Galaxy M31. A bordo dovrebbe essere presente il chipset Exynos 9611 con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna, espandibile tramite microSD. La diagonale dello schermo dovrebbe essere da 6,4 pollici con risoluzione FullHD+. Il design sarà caratterizzato dalla presenza di un piccolo notch a goccia in posizione centrale.

La fotocamera posteriore avrà ben quattro sensori: oltre a quello principale da 64 Megapixel ci sarà una fotocamera macro da 5 Megapixel, un obiettivo ultra-grandangolare da 8 Megapixel e un sensore ToF da 5 Megapixel.

Come già accennato, il punto forte del Galaxy M31 è la batteria da 6000mAh che dovrebbe garantire un’autonomia di almeno due giorni.

Prezzo e data di uscita Galaxy M31

Lo smartphone verrà presentato prima in India, mentre per l’uscita sul mercato europeo bisognerà aspettare ancora un po’. Il prezzo di lancio nel Paese asiatico è di circa 200 euro, probabile che con l’arrivo in Europa venga alzato a 250-300 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963