cover del galaxy s10 Fonte foto: Web
ANDROID

Galaxy S10, design svelato dalle cover

Il design del Galaxy S10 è stato svelato da un'immagine pubblicata su Twitter da Evan Blass: cornici molto sottili e buco sullo schermo. Ecco come sarà

21 Gennaio 2019 - Il Galaxy S10 verrà presentato ufficialmente il 20 febbraio in un evento che Samsung sta organizzando a San Francisco. A un mese dalla presentazione ufficiale il dispositivo, però, non ha più segreti: le indiscrezioni uscite in questi mesi hanno permesso di delinearne la scheda tecnica e la forma. Per il suo nuovo top di gamma Samsung ha deciso di cambiare il design: il Galaxy S10 avrà delle cornici molto sottili e un foro nella parte frontale dove verrà posizionata la fotocamera frontale.

L’azienda sudcoreana ha deciso anche di cambiare approccio: il Galaxy S10 verrà lanciato in cinque diverse versioni per occupare più fasce di mercato. Una politica molto simile a quella dei principali competitor. Il Galaxy S10 arriverà nella versione “base”, in un modello lowcost (Galaxy S10 Lite), in una versione premium (Galaxy S10 Plus) e durante l’estate arriveranno anche due modelli con il supporto alla rete 5G (con schermo più grande e quattro fotocamere posteriori). Se c’erano ancora dubbi sulla scelta di Samsung di optare per il design con il “buco frontale”, sono stati fugati dall’ultima anticipazione pubblicata da Evan Blass sul proprio profilo Twitter.

Come sarà il Galaxy S10

Il famoso giornalista esperto in smartphone ha mostrato un’immagine delle cover ufficiali del Galaxy S10 che svelano il design del dispositivo. Nulla di nuovo rispetto a quanto già visto nelle settimane precedenti: il dispositivo avrà delle cornici molto sottili e un foro in alto a destra dove verrà inserita  la fotocamera frontale. Nella parte posteriore, invece, le fotocamere saranno posizionate al centro e saranno allineate in orizzontale. Un design che richiama quello del Galaxy S9, ma che porta con sé alcune novità che rendono il dispositivo all’avanguardia.

Dall’immagine pubblicata da Evan Blass si riescono a capire anche alcune differenze tra il Galaxy S10 Lite, il Galaxy S10 e il Galaxy S10+. Il modello lowcost avrà uno schermo più piccolo da 5,8” e una doppia fotocamera posteriore. Il display del Galaxy S10 sarà da 6,1 pollici e nella parte posteriore ci saranno ben tre fotocamere. Il Galaxy S10+, invece, avrà uno schermo da ben 6,4 pollici e tre fotocamere posteriori.

Caratteristiche Galaxy S10

Per il resto i tre Galaxy S10 dovrebbero essere abbastanza simili. Sotto la scocca troviamo il chipset Exynos 9820 con a supporto 6/8GB di RAM e 128/256/512GB di memoria interna a seconda del modello che si deciderà di acquistare. Novità anche per il comparto fotografico: il sensore principale dovrebbe essere da 48 Megapixel, mentre il terzo sensore presente sul Galaxy S10 e Galaxy S10+ servirà a catturare i dati sulla profondità di campo.

Galaxy S10, data di uscita e prezzo

Il Galaxy S10 verrà presentato il 20 febbraio a San Francisco e arriverà sul mercato entro il 10 marzo. Il prezzo per il modello lowcost dovrebbe partire da circa 600 euro e supererà i 1000 euro per il Galaxy S10+.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963