Google Pixel 3
ANDROID

Google Pixel 3 in arrivo a settembre: tutto quello che sappiamo

Google sta lavorando sodo per presentare i suoi nuovi smartphone top di gamma entro settembre 2018, ecco cosa dobbiamo aspettarci dai telefoni Pixel 3

31 Maggio 2018 - Fino ad oggi non è ancora chiaro il progetto che Google aveva in mente per la propria linea di smartphone Android. Si sapeva per certo che sarebbe stato chiamato Pixel 3 e sarebbe stato presentato, come al solito, a settembre, pochi giorni prima della fine dell’estate. Poco si sapeva, però, sulle caratteristiche Pixel 3 e Pixel 3XL.

Questo, almeno, fino a poche ore fa. Dal sud-est asiatico, infatti, sono arrivate indiscrezioni e rumor sui prossimi top di gamma Google pronti a sfidare i vari Galaxy Note 9, Huawei P20 Pro, iPhone X Plus 2018, OnePlus 6 e Xiaomi Mi 8. Le aspettative attorno al dispositivo progettato in quel di Mountain View, comunque, sono molto elevate: si tratta del primo smartphone realizzato da Google da quando ha acquistato brevetti e know how di HTC, produttore coreano da sempre molto vicino all’azienda di Larry Page e Sergej Brin. Per l’occasione, Google ha fatto sapere che non sarà così. Solamente gli schermi dei Pixel 3 saranno forniti al colosso statunitense dall’azienda LG. Il resto dovrebbe essere, per quanto possibile, realizzato in casa da Google.

Caratteristiche tecniche Google Pixel 3

Anche quest’anno, gli smartphone Google arriveranno in due diverse varianti. Il Google Pixel 3 XL avrà il notch, ossia l’intaglio per i sensori della fotocamera frontale, e un design senza cornici. Il Google Pixel 3, invece, sarà caratterizzato dallo schermo più piccolo e un design molto simile ai precedenti Google Pixel. Entrambi i nuovi telefoni di Mountain View avranno degli altoparlanti stereo.

Sul fronte delle specifiche tecniche Pixel 3, è quasi certo che a bordo dei nuovi smartphone Google troveremo il processore Qualcomm Snapdragon 845. Inoltre, secondo i soliti ben informati, negli ultimi mesi Google ha preso contatti con Foxconn, l’azienda cinese che costruisce anche gli iPhone per Cupertino. Con molta probabilità anche Google si affidi all’esperienza della multinazionale di componenti elettronici per i suoi Pixel 3.

Design Google Pixel 3

Intanto in Rete sono già apparsi diversi rendering sui nuovi smartphone top di gamma di Google. Dalle immagini si vedono i due modelli, Google Pixel 3 XL e Google Pixel 3, il primo con notch e il secondo con schermo ridotto e con piccole cornici. Interessante anche la parte posteriore dei device, dove troviamo un sensore per le impronte digitali e una fotocamera singola dotata di Flash posta in maniera verticale. Attenzione sopratutto al notch, perché il rilascio del Pixel 3 XL dovrebbe coincidere con quello di Android P, già ottimizzato per la gestione dell’area notifiche divisa e ristretta.

Lancio ufficiale Google Pixel 3

Google non ha ancora indicato una data ufficiale per la presentazione dei suoi nuovi smartphone top di gamma. Ma come già accennato è molto probabile che Mountain View lanci sul mercato i Google Pixel 3 tra le ultime settimane di agosto e le prime settimane di settembre.

Contenuti sponsorizzati