Libero
Google Pixel 7 Pro
ANDROID

Google Pixel 7a è già in arrivo? L'indizio su Amazon

Il nuovo smartphone economico di Google, il Pixel 7a, potrebbe arrivare molto prima del previsto: lo rivela niente di meno che Amazon

Lo scorso 6 ottobre Google ha annunciato i suoi nuovi smartphone, il Google Pixel 7 e il Google Pixel Pro, a cui pare si aggiungerà un terzo dispositivo, ovvero il Google Pixel 7a. L’indiscrezione, o meglio lo spoiler, arriva da una fonte del tutto attendibile. Infatti questa non è niente di meno che Amazon, che sta già offrendo ad alcuni utenti la possibilità di ricevere (all’interno dell’app di Amazon) notifiche sulla disponibilità del nuovo smartphone che ancora non è stato nemmeno annunciato e, di conseguenza, non ha una data ufficiale di lancio.

I rumor a proposito dell’arrivo sul mercato del nuovo modello di fascia media parlano di inizio 2023, seguendo la logica che ha visto le precedenti versioni degli smartphone con suffisso "a" (Google Pixel 3a, 4a, 5a e 6a) approdare dopo diversi mesi rispetto alle versioni standard e Pro. I nuovi Pixel 7 e 7 Pro, lo ricordiamo, sono stati presentati da Google il 6 ottobre.

Ma nonostante Amazon non riveli alcuna data ufficiale di arrivo sul mercato, sembra strano che già offra la possibilità di avere un avviso sul lancio se questo fosse, come detto, a inizio 2023. Il tutto lascia quindi presagire che l’arrivo di Google Pixel 7a sia imminente o quasi. Dopotutto, Big G, punta molto su Pixel 7a, che secondo una voce arrivata a GSMArena, pare abbia intenzione di venderne ben 4 milioni di pezzi.

Google Pixel 7a: quanti saranno?

Leggendo tra le righe dell’avviso di notifica appare chiaro come Amazon indichi un annuncio di una "famiglia" di Google Pixel 7a. Anche i Google Pixel 5a e 6a erano una "famiglia", perché avevano la versione 4G e quella 5G, ma non sarà così per il Pixel 7a, che sarà solo 5G.

Il tutto lascia supporre, quindi, che Big G potrebbe offrire un ulteriore modello. Non a caso alcuni rumor recenti parlano di un ampliamento della gamma Pixel 7 con almeno un nuovo smartphone che potrebbe essere o un Pixel Ultra oppure una versione più piccola a livello di display che si chiamerebbe, appunto, Pixel Mini.

Google Pixel 7a: come sarà

I nuovi Google Pixel 7 e Pixel 7 Pro sono già in vendita su Amazon. La novità assoluta di questi smartphone è il debutto del nuovo processore Google Tensor G2, che integra ben otto core e un sistema di machine learning sviluppato dalla stessa Google.

Pixel 7 offre un display OLED da 6,3 pollici con una risoluzione Full HD+ e un refresh rate pari a 90 Hz. Il resto della configurazione prevede 8 GB di RAM e storage da 128 GB. Al momento si può acquistare nelle due colorazioni Obsidian e Snow.

Pixel 7 Pro si differenzia dal fratello minore per un display più ampio da 6,7 pollici a 120 Hz e per una dotazione di RAM da 12 GB affiancata a uno storage da 128 o 256 GB. Migliore anche la batteria, da 5.000 mAh rispetto a quella da 4.355 mAh del Pixel 7.

Pixel 7a sarà una versione "lite" di Pixel 7, quindi avrà probabilmente lo schermo a 90 Hz da 6,3 pollici (o meno). Dovrebbe avere anche fotocamere meno performanti e, forse, anche meno memoria.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963