Libero
GUIDE ALL’ACQUISTO

I migliori droni per scattare immagini da acquistare

Il mercato dei droni è in netta crescita: i piccoli quadricotteri non sono utilizzati solo dai fotografi, ma anche da giornalisti, agricoltori e da semplici appassionati

Pubblicato:

drone per immagini Fonte foto: 123RF

I droni per scattare immagini, noti anche come droni fotografici o UAV (Unmanned Aerial Vehicles) con capacità di imaging, sono dispositivi volanti dotati di fotocamere che permettono di catturare foto e video dall’alto. Questi strumenti sono diventati estremamente popolari tra fotografi professionisti, cineasti, enti di sorveglianza e hobbisti grazie alla loro capacità di raggiungere punti di vista unici e di accedere a luoghi altrimenti inaccessibili.

La scelta di un drone per la fotografia dipende da vari fattori, come la qualità dell’immagine, la stabilità del volo, la facilità d’uso e la durata della batteria. È essenziale valutare il tipo di sensore fotografico, la risoluzione del video, le opzioni di stabilizzazione dell’immagine e le funzionalità aggiuntive come il rilevamento degli ostacoli e il tracciamento automatico dei soggetti. Considerare questi elementi aiuterà a scegliere un drone che meglio si adatta alle proprie esigenze di scatto e al budget disponibile.

Cos’è un drone per scattare le immagini e come funziona

Un drone per scattare immagini è un piccolo velivolo senza pilota, equipaggiato con una o più fotocamere, che può essere controllato a distanza tramite un radiocomando o tramite smartphone. Questi dispositivi utilizzano una combinazione di tecnologie avanzate per volare e scattare immagini o registrare video dall’alto.

Il funzionamento di un drone fotografico si basa principalmente su un sistema di propulsione e stabilizzazione che include motori e eliche per il decollo e il volo, nonché giroscopi e accelerometri per mantenere il drone stabile in aria. La maggior parte dei droni moderni è dotata di GPS e sistemi di rilevamento degli ostacoli, che aiutano a navigare e a evitare collisioni durante il volo.

Le fotocamere montate sui droni sono spesso gimbals, meccanismi che stabilizzano l’immagine compensando i movimenti del drone, garantendo così riprese video fluide e fotografie nitide. Questi gimbals possono ruotare su più assi per avere il massimo controllo sull’angolazione delle riprese.

Inoltre, molti droni offrono funzionalità avanzate come il volo autonomo attraverso programmazione preimpostata di percorsi di volo, o la capacità di seguire automaticamente un soggetto, il che è particolarmente utile per la ripresa di video in movimento. Queste funzionalità rendono i droni strumenti incredibilmente potenti per la fotografia e la videografia aerea, consentendo agli utenti di catturare immagini da prospettive mozzafiato con relativa facilità.

Come scegliere un drone per scattare le immagini

Scegliere il drone giusto per scattare immagini richiede attenzione a diversi aspetti tecnici e funzionali. Prima di tutto, la qualità della fotocamera è cruciale: è importante valutare la risoluzione delle foto e dei video che il drone può catturare, così come la qualità dell’obiettivo e la presenza di funzioni come zoom o modalità di ripresa avanzate. Un altro fattore decisivo è la stabilizzazione dell’immagine, fornita dal gimbal che supporta la fotocamera: un gimbal a 3 assi è generalmente il migliore per garantire che le immagini rimangano nitide e i video fluidi, anche durante voli con vento o movimenti bruschi.

Le prestazioni del volo sono altrettanto importanti: controlla la durata della batteria, che determina quanto tempo potrai volare prima di dover ricaricare, e la portata del telecomando, che indica quanto lontano può volare il drone senza perdere il segnale. Inoltre, verifica la presenza di sensori di rilevamento degli ostacoli per evitare collisioni e di sistemi GPS per un volo più stabile e preciso.

Per chi cerca funzionalità aggiuntive, valuta se il drone offre modalità di volo intelligenti, come il tracciamento automatico, il volo orbitale, o il rientro automatico al punto di partenza. Infine, considera il prezzo e la facilità d’uso, specialmente se sei un principiante. Assicurati che il drone offra una buona assistenza clienti e accesso a pezzi di ricambio.

I migliori droni per scattare fotografie

Per aiutarvi a scegliere il miglior drone per le vostre esigenze fotografiche, abbiamo selezionato alcuni dei best seller di Amazon, suddivisi in fasce di prezzo per facilitare la vostra scelta. Le categorie includono droni economici, ideali per principianti o per chi ha un budget limitato ma desidera comunque esplorare la fotografia aerea.

La fascia di prezzo medio offre opzioni con migliori caratteristiche tecniche e qualità d’immagine, adatte a chi ha già un po’ di esperienza e cerca qualcosa di più avanzato. Infine, i droni di fascia alta sono destinati ai professionisti o agli entusiasti seri della fotografia aerea, che richiedono la massima qualità d’immagine, le migliori prestazioni di volo e le funzionalità più avanzate disponibili sul mercato.

I migliori droni di fascia medio-bassa per scattare immagini

bestseller n. 1
DJI Mavic Air Drone pieghevole, Video 4K Full-HD, Immagini panoramiche sferiche da 32 Megapixel, Raggio di trasmissione fino a 4 km, Bianco

DJI Mavic Air Drone pieghevole, Video 4K Full-HD, Immagini panoramiche sferiche da 32 Megapixel, Raggio di trasmissione fino a 4 km, Bianco

bestseller n. 2
Potensic ATOM SE Combo GPS Drone con Telecamera 4K, 62 Min di Volo, 249g, 4KM FPV Transmissione, Velocità Max 16m/s, Brushless Motore, Seguimi/Ritorno Auto, RC Quadricotter per Principianti e Adulti

Potensic ATOM SE Combo GPS Drone con Telecamera 4K, 62 Min di Volo, 249g, 4KM FPV Transmissione, Velocità Max 16m/s, Brushless Motore, Seguimi/Ritorno Auto, RC Quadricotter per Principianti e Adulti

bestseller n. 3
Potensic ATOM Combo GPS Drone Pieghevole, 4K Telecamera con Gimbal a 3 Assi, <249g, 6KM Trasmissione, 3 Batterie e Hub di Ricarica, 32 Min di Volo per una Batteria, QuickShots, Seguito Visivo, Borsa

Potensic ATOM Combo GPS Drone Pieghevole, 4K Telecamera con Gimbal a 3 Assi, <249g, 6KM Trasmissione, 3 Batterie e Hub di Ricarica, 32 Min di Volo per una Batteria, QuickShots, Seguito Visivo, Borsa

I migliori droni di fascia alta per le foto

bestseller n. 1
DJI Mini 2 Drone Quadcopter Leggero E Pieghevole, Foto 12 MP, Grigio

DJI Mini 2 Drone Quadcopter Leggero E Pieghevole, Foto 12 MP, Grigio

bestseller n. 2
DJI Mini 4 Pro (con DJI RC-N2), Mini Drone Pieghevole per Adulti con Fotocamera HDR in 4K, meno di 249 g, Autonomia di Volo di 34 min., Distanza di Trasmissione Video max. di 20 km, C0

DJI Mini 4 Pro (con DJI RC-N2), Mini Drone Pieghevole per Adulti con Fotocamera HDR in 4K, meno di 249 g, Autonomia di Volo di 34 min., Distanza di Trasmissione Video max. di 20 km, C0

bestseller n. 3
DJI Mini 3 – Mini drone con fotocamera leggero e pieghevole con video in 4K HDR, autonomia di 38 minuti, Riprese verticali native e funzioni intelligenti

DJI Mini 3 – Mini drone con fotocamera leggero e pieghevole con video in 4K HDR, autonomia di 38 minuti, Riprese verticali native e funzioni intelligenti

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Iscriviti gratis al canale Telegram di Libero Tecnologia: ogni giorno, sconti e offerte sui migliori prodotti techSeguici su Telegram