honor magic 3 Fonte foto: Honor
ANDROID

Honor Magic 3 è in arrivo con 5 fotocamere

Honor Magic 3 si avvicina al lancio, e parallelamente crescono le indiscrezioni sul suo conto: ecco il ritratto del primo top di gamma della "nuova" Honor.

Iniziano a circolare con sempre più insistenza le indiscrezioni sul prossimo smartphone di Honor, cioè su Honor Magic 3. Non sarà un prodotto qualsiasi per l’azienda, che torna ad dire la sua nella fascia più pregiata del mercato come le accadeva nei momenti migliori dell’era Huawei, ma dopo un periodo che a tratti è sembrato parecchio buio e che si è concluso con la divisione dalla casa madre.

Prima le arcinote difficoltà di Huawei con gli USA hanno intorbidito le acque gettando incertezze pesanti sul futuro, poi sul finire dello scorso anno la vendita ad una cordata di imprenditori cinesi che ha leggermente schiarito il cielo, infine il ritorno alla presentazione di nuovi prodotti di inizio 2021 con la risalita verso i fasti di un tempo. Risalita capitanata da Honor Magic 3, il primo top di gamma Android della nuova Honor post Huawei. Con le indiscrezioni che ormai, negli ultimi giorni, ne hanno tracciato un profilo sempre più chiaro. Gli eventi hanno favorito la macchina dei rumor: prima il giro su AnTuTu, poi su Geekbench, ancora un video teaser su Weibo e infine un render condiviso da un informatore su Twitter.

Honor Magic 3: un chip potentissimo

Ecco, che Honor Magic 3 sarà un top di gamma senza troppi compromessi era presumibile alla luce delle recenti difficoltà di Honor riassunte sopra, con la voglia – immaginiamo – di risalire presto la china, e risulta poi chiaro dalle indiscrezioni delle ultime ore.

Poche le informazioni sul display, di cui si sa che avrà frequenza di aggiornamento di 120 Hz, il che favorirà la fluidità visiva e la reattività nei giochi, i bordi curvi per accrescere l’impatto estetico, ed un foro generoso abbastanza da ospitare due fotocamere frontali. A tirare le fila dell’hardware penserà il chip migliore di casa Qualcomm per la seconda metà del 2021, lo Snapdragon 888 Plus che potrebbe essere portato al debutto proprio da Honor Magic 3.

Scelta migliore, dal punto di vista del principale chip di uno smartphone, non poteva essere fatta: ci sarà potenza da vendere per chi intende giocare parecchio con Honor Magic 3 e per coloro che si troveranno ad eseguire task pesanti, favoriti pure dalla presenza di memorie super rapide. La RAM infatti sarà di tipo LPDDR5, da 8 o 12 GB, mentre lo spazio di archiviazione potrebbe avere un’unica configurazione da 512 GB oppure, più probabile, il picco a 512 GB.

Cinque fotocamere per Honor Magic 3

Si prospetta incredibile il gruppo fotocamere posteriori, con la bellezza di tre sensori da 64 megapixel con ruoli, ancora, sconosciuti, uno principale da 64 megapixel ed un ToF, a chiudere il quadro, da 2 megapixel. Meno stupefacente il punteggio ottenuto da Honor Magic 3 sulla piattaforma di benchmark AnTuTu, forse la più conosciuta al mondo: quasi 750 mila punti, quando alcuni prodotti con lo Snapdragon 888 in versione “standard" raggiungono quel livello e talvolta lo superano anche.

Più che probabile che l’unità di Honor Magic 3 che ha eseguito il test su AnTuTu non fosse ancora perfettamente ottimizzata lato software, e per questo quindi abbia mostrato prestazioni inferiori al previsto. Anche su Geekbench il presunto Honor non ha performato come ci si attendeva, e questo avvalora la tesi della scarsa ottimizzazione. E per chi se lo stesse chiedendo, sì: ci saranno i servizi e le app di Google. Appuntamento il 12 agosto per l’ufficialità.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Cupido

Trova la tua anima gemellaIncontra la persona che fa per te tra i tanti profili in
cerca d’amore. Provaci, è gratis!

CERCA PARTNER

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963