Libero
ANDROID

Honor Magic V2 ufficiale: è il pieghevole più sottile al mondo

Honor Magic V2 è il nuovo foldable dell’azienda cinese, caratterizzato da specifiche da top di gamma e da uno spessore davvero ridotto: circa 4.7 mm da aperto

Honor Magic V2 Fonte foto: Honor

Honor ha presentato il suo nuovo foldable Honor Magic V2, annunciato al momento solo per il mercato cinese dove sarà disponibile a partire dal prossimo 20 luglio. Uno smartphone pieghevole con una scheda tecnica dalle prestazioni di altissimo livello ma che si distingue dalla concorrenza per le dimensioni estremamente ridotte. Honor Magic V2 infatti è stato già definito come “il pieghevole più sottile al mondo” con uno spessore di soli 4.7 mm da aperto che salgono fino a 9.9 mm da chiuso.

Oltre a questo, troviamo l’ormai famoso processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, il vero chip dei top di gamma 2023, ben 16 GB di RAM per tutte le versioni disponibili e un comparto fotografico di ottimo livello con due sensori da 50 MP e un teleobiettivo da 20 MP. Insomma: un flagship a tutti gli effetti, ma foldable.

Honor Magic V2: scheda tecnica

Il nuovo Honor Magic V2 ha un display esterno OLED LTPO da 6,43 pollici, con risoluzione 2.376×1.060 pixel, con refresh rate variabile a 120 Hz. Il display interno, invece, è un OLED LTPO da 7,92 pollici, con risoluzione 2.156×2.344 pixel e refresh rate fino a 120Hz. Il telefono è compatibile anche con il formato HDR10+.

Il processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 ha a disposizione 16 GB di RAM e 256/512 GB di memoria interna, non espandibile. È disponibile anche una variante chiamata Ultimate Edition che porta lo spazio di archiviazione fino a 1 TB.

Il comparto fotografico comprende un sensore principale da 50 MP con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), uno ultra-grandangolare da 50 MP e un teleobiettivo con zoom 3x da 20 MP con OIS. La fotocamera frontale è da 16 MP. Si tratta, è evidente, di una configurazione di livello molto alto e che quasi certamente otterrà risultati molto alti nei test specifici.

Tra le connessioni troviamo il 5G, il Wi-Fi 6e, il Bluetooth 5.3, l’USB Type-C 3.1, il sensore a infrarossi e i diversi sistemi per rilevare la posizione dell’utente tramite satelliti. Presente, naturalmente, anche il chip per l’NFC.  La batteria del nuovo Honor Magic V2 è da 5.000 mAh con ricarica cablata a 66W e ricarica wireless a 50W. Infine il sistema operativo è Android 13 con interfaccia proprietaria MagicOS 7.2.

Honor Magic V2: prezzo e disponibilità

Honor Magic V2, al momento, è disponibile per il solo mercato cinese dove può essere preordinato sul sito ufficiale di Honor in quattro colorazioni diverse: Velvet Black, Gold e Purple con la scocca posteriore in vetro, mentre la finitura Elegant Black (esclusiva della Ultimate Edition) ha il retro in eco-pelle. Il prezzo suggerito è di:

  • Honor Magic V2 – 16/256 GB: 8.999 yuan (1.128 euro)
  • Honor Magic V2 – 16/512 GB: 9.999 yuan (1.254 euro)
  • Honor Magic V2 (Ultimate Edition) – 16 GB/1 TB: 11.999 yuan (1.504 euro).

Per ora non sono ancora disponibili informazioni ufficiali per la versione global del nuovo Honor Magic V2 e non sappiamo se questo pieghevole arriverà mai in Europa. Se l’azienda cinese confermasse l’intenzione di esportare il suo smartphone anche sui mercati esteri, probabilmente ci saranno degli aumenti nel prezzo finale (che potrebbe sfiorare i 2.000 euro) e, con buone possibilità, una disponibilità ridotta di tagli di memoria.