il signore degli anelli Fonte foto: Il Signore degli Anelli: ecco quando esce la serie TV
TV PLAY

Il Signore degli Anelli: ecco quando esce la serie TV

Amazon Prime video ha rivelato la data di uscita ufficiale della serie dedicata alla al Signore degli anelli: c'è da aspettare, ma ne vale la pena.

Finalmente, tramite il suo account ufficiale su Instagram, Amazon Prime Video ha rivelato una data che milioni di suoi utenti in tutto il mondo aspettavano da tempo: quella di arrivo della prima puntata della nuova serie dedicata alla saga del Signore degli Anelli. Dopo la trilogia di colossal cinematografici del 2001-2003, quindi, è arrivato il momento di vedere gli episodi ispirati al romanzo scritto da J.R.R. Tolkien nel 1955.

La data da segnare in calendario, però, purtroppo è ancora abbastanza lontana: il 2 settembre 2022. Poco più di un anno e finalmente saremo immersi nuovamente nelle atmosfere fantastiche e surreali della compagnia dell’anello con una nuova serie in esclusiva su Prime Video, che verrà distribuita in tutto il mondo. Ancora non si conosce il nome definitivo della serie, ma poco importa, ci immergeremo nuovamente in una delle opere più riuscite dell’ultimo millennio ispirata al best seller di Tolkien. La serie sarà ambientata nella Seconda Era del mondo di Arda e mostrerà l’ascesa al potere nella Terra di mezzo del malvagio Sauron. Le voci riguardanti la produzione hanno saputo tenere alta l’attenzione in questi mesi di riprese e dopo lo scatto ufficiale è arrivato l’annuncio definitivo della data d’uscita.

Una serie da record

Quella che vedremo è una serie da record. Non solo furono spesi 250 milioni di dollari per i diritti tv qualche anno fa, ma a oggi la serie è costata alla produzione 465 milioni di dollari. Numeri enormi; come i 120.000 like ottenuti dal post che annunciava, accompagnato dalla prima foto ufficiale, lo sbarco su Amazon Prime Video il prossimo settembre della serie.

Era il 2001 quando il Signore degli Anelli – La compagnia dell’Anello è sbarcata sul grande schermo e fu da subito un successo mondiale. I capitoli successivi, non solo confermarono il favore del pubblico, ma la pellicola conclusiva della serie raccolse più di un miliardo di dollari al botteghino internazionale. Certo, sono passati due decenni, ma la compagnia dell’anello si prepara a ennesime conferme di consensi dal pubblico e, per di più, nel romanzo di Tolkien c’è materiale a sufficienza per decine di episodi e per più di uno spin-off.

Anticipazioni sulla seconda serie

In attesa di settembre 2022, infatti, la produzione ha già dato una buona notizia: ci sarà una seconda stagione del Signore degli anelli. Insomma nemmeno abbiamo visto le immagini del prima stagione che Amazon Prime Video fa trapelare questa importante novità.

La location per le riprese si sposterà dalla Nuova Zelanda, che ha ospitato la produzione della prima serie, ma anche tutte e sei le pellicole di Peter Jackson, (sia la trilogia del Signore degli Anelli che la successiva trilogia de Lo Hobbit). La nuova location sarà in Gran Bretagna. Questa decisione sembrerebbe confermare l’intenzione d’investire nel Regno Unito concentrando sempre più le produzioni Amazon Studios in UK. La pre produzione della seconda stagione dovrebbe iniziare nei primi mesi del 2022.

Vernon Sanders, co-head di Amazon Studios tv, ha ringraziato a nome della produzione la disponibilità dimostrata da parte delle persone e del governo della Nuova Zelanda per l’ospitalità e la disponibilità ricevuta per le riprese. Ma lo shock, per i neozelandesi, resta forte: emigra verso il Regno Unito la serie tv più costosa di sempre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963