Libero
APPLE

IPhone: non installate iOS 16.5 se usate questo accessorio

Gli ultimi aggiornamenti di iOS e iPadOS rendono inutilizzabile il dongle da Lightning a USB 3 e ora milioni di utenti chiedono a Apple di risolvere il problema

iphone usb Fonte foto: charnsitr / Shutterstock

A pochi giorni dall’arrivo ufficiale di iOS 16.5 e iPadOS 16.5, che hanno introdotto diverse novità al sistema operativo di Apple e corretto alcune pericolose vulnerabilità, gli utenti hanno già segnalato alcuni problemi. Da quanto si legge sul web, infatti, l’ultimo update rende inutilizzabile uno degli accessori più comuni per i possessori di iPhone e iPad: il dongle da Lightning a USB 3, noto anche col nome di USB 3 Camera Adapter.

iOs 16.5 e iPadOS 16.5: cosa cambia per gli utenti

Il dongle da Lightning a USB 3 è molto comune e viene utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo. L’accessorio si collega a uno dei dispositivi di Apple tramite la porta di ricarica (cioè la presa Lightning) e aggiunge un’USB-A, utile per collegare altre periferiche, e una seconda porta Lightning, per caricare il dispositivo anche quando viene utilizzato con uno dei vari accessori connessi via USB.

Il colosso di Cupertino posiziona il dongle tra gli accessori per fotocamera, che consente agli utenti di trasferire fotografie da una reflex allo smartphone (e viceversa). Tuttavia, la maggior parte delle persone utilizza questo strumento principalmente con le App per la produttività oppure come extender per le connessioni sui dispositivi Apple, a mo’ di porta di ingresso da sfruttare con adattatori Ethernet o per collegare i dispositivi USB compatibili.

Dalle segnalazioni effettuate dagli utenti iPhone che stanno riscontrando questo problema, le ultime versioni di iOS 16.5 e iPadOS 16.5 rilasciate hanno bloccato la compatibilità con il dongle che, subito dopo l’installazione dell’update ha smesso di funzionare. Secondo gli utenti, collegando la periferica allo smartphone o al tablet il sistema operativo riporta un messaggio di errore relativo a un eccessivo consumo di energia.

Lo stesso discorso vale sia per l’USB che per la porta Lightning che, di fatto, diventano inutili (almeno temporaneamente) e non possono essere più utilizzate nemmeno per la sola ricarica del device.

La risposta di Apple

Al momento Apple non ha ancora risposto alle moltissime segnalazioni degli utenti e, quindi, non c’è ancora una soluzione ufficiale per risolvere il problema con il dongle da Lightning a USB 3, se non quella di non aggiornare il proprio dispositivo.

Un’eventualità che, tuttavia, bisogna valutare attentamente perché, come già accennato, iOS 16.5 e iPadOS 16.5 risolvono alcune pericolose vulnerabilità del sistema operativo.

Secondo gli addetti ai lavori, i problemi con il dongle potrebbero essere dovuti a un bug nel pacchetto di update che l’azienda di Cupertino potrebbe risolvere velocemente con una patch correttiva da rilasciare quanto prima.