Libero
inventing anna Fonte foto: Netflix
TV PLAY

La creatrice di Bridgerton ha fatto una nuova serie: Inventing Anna

Una nuova serie televisiva è in arrivo da Shondaland, dopo il successo di produzioni come Grey’s Anatomy e Bridgerton: di cosa parla Inventing Anna

Quando si parla di serie televisive, la casa di produzione Shondaland è sinonimo di successo. Mentre Grey’s Anatomy arriva alla stagione 18 e Bridgerton su Netflix diventa una delle serie più apprezzate, ecco che la creatrice Shonda Rhimes presenta la nuova serie televisiva: Inventing Anna.

Le avventure del nuovo personaggio nato dall’immaginazione della Rhimes stavolta sono ambientate a New York, dove la leggendaria erede tedesca di Instagram non è altro che un’abile truffatrice. A indagare su questo misterioso personaggio che è Anna Delvey, interpretata da Julia Garner, è la giornalista Vivian, i cui panni sono vestiti da Anna Chlumsky. La nuova serie televisiva sarà composta da 10 episodi, ciascuno da 60 minuti, e la produzione esecutiva è affidata a Betsy Beers. Al momento non è stata ancora annunciata una data di rilascio ufficiale sulla piattaforma di streaming Netflix, che però ha iniziato a presentare le prime immagini dal set.

Inventing Anna: la trama

Inventing Anna racconta la storia della giornalista Vivian, che indaga sul caso di Anna Delvey: una giovane donna e leggendaria erede tedesca di Instagram accusata di truffa a New York. Anna avrebbe rubato non solo i cuori degli uomini ricchi e potenti della Grande Mela, ma anche i loro soldi.

Intorno al personaggio di Anna, si crea un alone di mistero in attesa del processo a suo carico: è la più grande truffatrice di New York o è semplicemente il nuovo ritratto del sogno americano? Intanto si forma tra Anna e Vivian un rapporto di amore-odio. La serie televisiva è ispirata all’articolo Jessica Pressler, che è anche produttrice dello show, How Anna Delvey Tricked New York’s Party People, pubblicato sul New York Magazine.

Inventing Anna: il cast

I panni della protagonista Vivian sono vestiti da Anna Chlumsky (Veep – Vicepresidente incompetente), mentre Anna Delvey è Julia Garner (Ozark, Dirty John). Nel cast ci sono anche Katie Lowes (Scandal) che interpreta Rachel, una follower di Anna disposta a tutto; Laverne Cox (Orange Is the New Black) interpreta Kacy Duke, manager di celebrities e life coach risucchiata dal vortice di Anna, e Alexis Floyd (The Bold Type) è Neff, un’aspirante regista.

Inventing Anna: quando esce

La serie televisiva nata da Shondaland, già casa produttrice di successo di Bridgerton e Grey’s Anatomy, sarà composta da 10 episodi e le prime immagini dal set sono state già diffuse da Netflix. Per vedere le avventure di Inventing Anna in streaming bisognerà attendere l’uscita sulla piattaforma, che è prevista nel 2022.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963