Libero
serie tv u2 netflix Fonte foto: Debby Wong / Shutterstock
TV PLAY

La storia degli U2 diventerà una serie Netflix

Se ne occuperanno J.J. Abrams e Anthony McCarten, ma la presenza della rock band nel progetto non è ancora confermata

Gli U2, celebre rock band irlandese in circolazione dagli anni Settanta, sbarcheranno presto su Netflix. No, Bono e soci non hanno lasciato la musica per dedicarsi a una carriera da attori: sarà la storia monumentale del gruppo a essere protagonista di una serie tv prodotta dal colosso dello streaming.

L’annuncio dell’intenzione di lavorare al progetto è recente, dunque non ci sono ancora molti dettagli in merito: nemmeno il titolo è noto. Anzi, stando alle dichiarazioni ufficiali pare che gli stessi U2 non abbiano ancora dato il proprio benestare alla miniserie: non è ancora possibile sapere, quindi, se gli artisti di fama mondiale vi prenderanno parte in qualche modo o no. Come riportato pochi giorni fa da The Hollywood Reporter e da Variety, la serie Netflix sarà prodotta da J.J. Abrams, il creatore di Lost, e sceneggiata da Anthony McCarten, che ha già lavorato a Bohemian Rhapsody.

Cosa sappiamo sulla serie sugli U2

Dato che il progetto è ancora nella fase di preproduzione, attualmente è troppo presto per conoscere altre informazioni – a parte quelle appena accennate – sulla trama, il cast e la struttura del progetto.

Il coinvolgimento di McCarten e il suo precedente biopic sui Queen, però, lasciano pensare che probabilmente la serie sarà un approfondimento sulla storia dell’iconica rock band irlandese. Molto ovviamente dipenderà anche da se e come gli U2 decideranno di essere coinvolti nel progetto. Potrebbero semplicemente rilasciare delle interviste e raccontare aneddoti intimi e inediti sul proprio passato oppure potrebbero scegliere di ricoprire il ruolo di attori, supervisori, consulenti o altro ancora.

J.J. Abrams, intervistato recentemente a BBC Radio 5, ha ribadito che è presto per i dettagli, così come per avere conferma del coinvolgimento di Bono. Il produttore ha poi dichiarato che la storia della band è effettivamente spettacolare, con una grande risonanza e un notevole potenziale cinematografico. “Ne sono semplicemente entusiasta", ha commentato.

La storia degli U2

In effetti la lunga storia degli U2, una delle band più famose al mondo, è un materiale molto interessante, che si presta a un ricco approfondimento. Il gruppo, formato da Bono, The Edge, Larry Mullen Jr. e Adam Clayton, è nato nel 1976 e nel corso della sua carriera ha collezionato 22 Grammy, 2 nomination ai Premi Oscar e oltre 200 milioni di dischi venduti. Secondo la rivista Rolling Stones, gli U2 sono al 22esimo posto nella classifica degli artisti musicali più grandi di sempre.

Al di là dell’aspetto musicale, agli U2 è riconosciuto anche l’impegno per i diritti civili e la questione irlandese, temi sui quali la band ha voluto tenere i riflettori accesi fin dai primissimi anni di attività.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963