app ios Fonte foto: ymgerman / Shutterstock
TECH NEWS

Le migliori app 2021 per iOS

Come ogni anno gli Apple Design Awards hanno premiato le migliori app pere iOS in circolazione, ecco quali sono per ogni categoria.

Anche nel 2021 Apple ha scelto le migliori 12 app dedicate al sistema operativo mobile di Cupertino, iOS. Come ogni anno, gli Apple Design Awards hanno voluto riconoscere l’impegno di coloro impegnati nel settore nel realizzare software che si sono distinti per caratteristiche di alto livello, diventando un vero e proprio esempio per la community dei developer.

Durante l’evento Susan Prescott, Vice Presidente delle Worldwide Developer Relations dell’azienda, ha sottolineato l’importanza delle applicazioni premiate per l’impatto sugli utenti che, ogni giorno, le utilizzano per necessità o per trascorrere in spensieratezza il tempo. “I vincitori dell’Apple Design Award di quest’anno hanno ridefinito ciò che ci si aspetta da una fantastica esperienza con le app e ci congratuliamo con loro per la meritata vittoria. Il lavoro di questi sviluppatori incarna il ruolo essenziale che app e giochi svolgono nella nostra vita quotidiana e fungono da esempi perfetti delle nostre sei nuove categorie di premi“.

Inclusione, Divertimento e Interazione

Sono sei, dunque, le tipologie di premi, ciascuna dedicata a un aspetto peculiare delle applicazioni. Prima è Inclusione, grazie alla capacità di supportare persone con storie personali differenti, diverse abilità e lingue. La migliore app si è rivelata Voce Dream Reader, di Voice Dream LLC (Usa), applicazione text-to-speech in grado di leggere tantissimi tipi di fonti scegliendo anche il tono e il timbro della voce, tra le personalizzazioni. Tra i giochi, HoloVista di Aconite (Usa), anch’esso ricco di feature che consentono di adeguare il gioco alle esigenze dell’utente.

Nella sezione Divertimento, invece, si sono distinte per coinvolgimento ed esperienze soddisfacenti utilizzando alle tecnologie Apple Pok Pok Playroom di Pok Pok (Belgio), adatto ai bimbi di tutte le età con interazioni coinvolgenti, e Little Orpheus si The Chinese Room (Uk), per lo storytelling e il linguaggio divertente. L’app Carrot Weather di Brian Mueller e Grailr LLC (Usa), previsioni meteo divertenti e widget personalizzabili, e il gioco Bird Alone di George Batchelor (Canada), con le sue gesture, effetti di parallasse e feedback aptici, si sono accaparrati il primo posto in Interazione, per i controlli e alle interfacce intuitive.

Impatto sociale, Visual e Grafica e Innovazione

Per Impatto Sociale, categoria che punta a migliorare la vita degli utenti, hanno vinto l’app Be My Eyes, di S/I Be My Eyes (Danimarca), app che aiuta non vedenti o con deficit visivo a identificare gli oggetti attraverso il supporto di volontari e della fotocamera, e il gioco Alba di ustwo games (Uk), gioco basato sui valori della famiglia, della comunità e della gentilezza che devolve un albero per gioco scaricato.

In Visual e Grafica, le migliori sono state le app Loóna di Loóna Inc (Bielorussia), per i panorami animati e rilassanti, e il game Genshin Impact di miHoYo Limited (Cina) per le scene di battaglia mozzafiato e i dettagli di qualità. Ultima la sezione Innovazione, con NaadSadhana di Sandeep Ranade (India), app musicale che permette di effettuare performance e pubblicare la propria musica senza confini, e League of Legends: Wild Rift di Riot Games (Usa), per aver saputo trasportare su mobile un complesso gioco per PC conservando le emozioni vissute dal giocatore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963