Libero
TECH NEWS

Logitech Reach: la webcam col piedistallo

Logitech Reach è la nuova webcam con piedistallo e braccio articolato che punta a rendere più comode le videocall e molto più efficaci le lezioni online, ma non è ancora in vendita

logitech reach webcam Fonte foto: Logitech

Logitech è un vero e proprio punto di riferimento per il settore degli accessori per PC e mette a disposizione dei suoi utenti una gamma completa di webcam, con prodotti adatti a tutti i principali contesti di utilizzo. Ad arricchire l’offerta dell’azienda sta per arrivare la nuova Logitech Reach.

Si tratta di una webcam con un piedistallo e un braccio articolato che punta a rendere le videochiamate più interattive. Il progetto non è ancora definitivo ma sarà al centro di una campagna di finanziamento su Indiegogo Enterprise che ne determinerà l’effettivo avvio della produzione.

Come funziona Logitech Reach

La nuova webcam Logitech Reach è, sostanzialmente, ancora un progetto in via di sviluppo e che potrebbe cambiare prima dell’arrivo sul mercato. Il sistema è composto da una webcam (l’apprezzata Logitech Streamcam in grado di girare video fino a 1080p a 60 fps) e un particolare braccio articolato formato da due aste, che consente di modificare l’inquadratura della webcam in base al contesto di utilizzo, rendendo molto più “flessibili” le riprese.

Il piedistallo della Logitech Reach è stato progettato in due varianti, una con base autonoma e una con un pratico morsetto per collegare la struttura alla scrivania. Le due soluzioni saranno intercambiabili e anche la webcam posta all’estremità del braccio potrà essere sostituita con un modello compatibile.

Grazie all’auto-focus smart, presente sulle Streamcam, anche cambiando la posizione del braccio la webcam sarà in grado di adattare la messa a fuoco in tempo reale.

La webcam, inoltre, è collegabile tramite USB al computer, con un funzionamento plug-and-play che semplificherà notevolmente l’utilizzo su PC Windows oltre che su macOS e ChromeOS e, naturalmente, sarà compatibile con tutte le principali applicazioni di videocall, come Teams, Meet e Zoom.

Un progetto alla ricerca di finanziamenti

Logitech Reach non è ancora un modello definitivo: Logitech sfrutterà la piattaforma Indiegogo Enterprise per finanziare la produzione, verificando così anche l’interesse di potenziali clienti (aziendali) per un progetto che punta a rendere ancora più interattive le videocall, sia in ambito lavorativo che didattico.

Trattandosi di un progetto non ancora definitivo, al momento non è ancora noto il prezzo di vendita. Logitech, infatti, potrebbe modificare ulteriormente il design di Logitech Reach, aggiungendo ulteriori elementi e perfezionandone altri, e tutto ciò influirebbe sui costi di produzione.

Regionevolmente, però, è possibile ipotizzare un arrivo sul mercato con un prezzo compreso tra 299 e 399 dollari, ma per i primi clienti (i finanziatori su Indiegogo Enterprise) potrebbe essere riservato uno sconto.

Sarà necessario attendere le prossime settimane per valutare l’effettiva produzione della nuova Logitech Reach e poter scoprire la data di lancio sul mercato e il prezzo. Tramite il sito ufficiale reachcamera.logi.com è possibile registrarsi per ottenere eventuali aggiornamenti sul progetto.