Libero
microsoft office 2021 Fonte foto: Microsoft
APP

Microsoft Office 2021, annunciati i prezzi: quanto costa la nuova suite

Non solo Windows 11: anche la suite Microsoft Office 2021 arriverà domani sul mercato, e già oggi possiamo conoscere i prezzi di vendita delle due versioni disponibili

L’attesa per Microsoft Office 2021 è ormai praticamente finita. A solo un giorno di distanza dal lancio ufficiale, Microsoft solleva il velo di mistero su di essa rivelando alcune informazioni di importanza cruciale che attendono coloro che acquisteranno la nuova versione della suite più famosa di Redmond, che è anche uno dei software più longevi della storia: la prima versione di Office, infatti, uscì nel 1989.

Office 2021 arriva nel giorno in cui Windows 11 entrerà sarà disponibile per tutti eppure, nonostante l’interesse sia concentrato già da mesi sul nuovo OS del colosso dell’informatica, Microsoft Office non passa di certo inosservato. Perciò, con ben 24 ore di anticipo rispetto alla data di debutto fissata in calendario, l’azienda ha scelto di mettere sotto i riflettori alcuni dettagli tra cui il prezzo di vendita a cui sarà possibile acquistare il pacchetto che comprende i principali software realizzati da Redmond, tra i più utilizzati non solo sul lavoro ma anche per lo studio e nel tempo libero.

Microsoft Office 2021, i prezzi di vendita

Da domani 5 ottobre gli interessati avranno l’opportunità di accaparrarsi Microsoft Office 2021 al costo di 149,99 dollari (circa 130 euro), sia nella versione Home che in versione Student. Il prezzo, dunque, ricalcherà quello delle edizioni precedenti al pari dei software in esso contenuti, ovvero il programma di videoscrittura Word, il foglio di calcolo Excel, PowerPoint dedicato alle presentazioni, il blocco appunti digitale OneNote e Teams (per uso personale e non lavorativo), con il quale effettuare e partecipare a chiamate audio e videoconferenze.

Quest’ultimo, Teams, sarà comunque incluso in ogni versione di Windows 11, quindi è una novità solo per chi usa un sistema operativo precedente.

Sale invece il prezzo di Office Home and Business 2021, con il quale si raggiungono i 249,99 dollari (poco più di 215 euro). Nella suite, oltre ai cinque programmi già inseriti in Home and Student, spunta pure il client di posta elettronica Outlook, ovviamente insieme alla licenza per l’utilizzo della suite in ambito lavorativo.

Microsoft Office 2021, le caratteristiche

Per quanto riguarda le funzionalità introdotte con l’edizione 2021, Microsoft ha già sfoggiato alcuni dei punti salienti nel corso degli ultimi mesi. Primo su tutti la possibilità di lavorare contemporaneamente in più persone sul medesimo documento; una forma di collaborazione in tempo reale che prevede l’utilizzo del servizio di cloud proprietario, OneDrive. A questo, poi, va aggiunta la condivisione dei documenti con i sottoscrittori dell’abbonamento a Microsoft 365 o della versione web delle applicazioni appartenenti alla suite.

C’è poi l’identità visiva rinnovata, allineata a Windows 11 per creare uno stile omogeneo tra le varie proposte dell’azienda. Ed è qui che fanno capolino i due differenti temi di colore, chiaro e scuro (noto anche come "modalità notte"), che si allineano perfettamente a quella selezionata dal sistema operativo, in base alle impostazioni dell’utente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963