Bici elettriche per pendenze
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Le migliori bici elettriche per forti pendenze

Per affrontare dislivelli e pendenze è necessario acquistare una e-bike ad alte prestazioni: ecco una guida per scegliere la migliore bici elettrica in salita.

Acquistare una bici elettrica potente in salita consente di affrontare anche le pendenze più accentuate, una soluzione ideale per chi deve percorrere strade con tratti in cui sono presenti forti dislivelli. Ovviamente in questi casi è necessario optare per una e-bike da città di fascia premium, altrimenti per le inclinazioni più dure nello sterrato è indispensabile comprare una e-mountain bike, dotata di gomme robuste, sospensioni adeguate e un motore elettrico ad alte prestazioni. Ecco tutto quello che bisogna sapere per scegliere la migliore bici elettrica in salita, con una classifica dei modelli con il rapporto qualità-prezzo più competitivo, dai più economici ai top di gamma.

Bici elettrica per forti pendenze: come scegliere quella più adatta?

Le bici elettriche permettono di essere assistite durante la pedalata, per ridurre lo sforzo quando si va in bicicletta, con diversi livelli di supporto e azionamento automatico fino a 25 Km/h. Questi veicoli green, ideali per la mobilità urbana, sono utili soprattutto nei tratti in pendenza quando pedalare è naturalmente più faticoso. Tuttavia, le prestazioni della e-bike in salita dipendono da una serie di aspetti, tra cui la capacità della batteria, il peso, l’efficienza del motore elettrico, la trasmissione e le gomme, caratteristiche che devono essere valutate con attenzione quando si vuole comprare una bici elettrica per forti pendenze.

Se invece i dislivelli sono nello sterrato, ad esempio salite ripide da affrontare durante escursioni e gite fuori città, in questo caso l’opzione migliore è acquistare una e-MTB. Una mountain bike elettrica consente di pedalare in qualsiasi tipo di terreno, dai sentieri in terra a quelli con fango o neve, ma anche in città quando le condizioni della strada sono complesse da gestire per una bicicletta a pedalata assistita tradizionale, per la presenza di acqua o inclinazioni elevate.

Ad ogni modo, per la scelta della bici elettrica per le salite impegnative è necessario tenere conto del battistrada delle gomme, il quale deve essere adeguato al tipo di terreno, la potenza del motore indicata in Watt, la capacità della batteria espressa in Wh e il peso. Quest’ultimo può essere ridotto in presenza di telai realizzati in materiali ultra leggeri, per garantire maggiore spunto nei tratti in pendenza. Infine, non devono mancare tecnologie ad alte performance per il cambio, con varie modalità di velocità che permettono di impostare la configurazione corretta per superare anche i dislivelli più difficili.

Bici potenti in salita: attenzione alla potenza del motore

Secondo le normative di legge, le e-bike per la micromobilità elettrica possono usufruire di una serie di vantaggi, ma solo se dotate di motore elettrico con potenza fino a 250 Watt (0,25 kW), con funzione di pedalata assistita e velocità fino a 25 Km/h. Ciò non consente di ottenere prestazioni adeguate in salita, per questo motivo molti modelli sono proposti con una potenza superiore e possono raggiungere dunque velocità più alte. Il Codice della Strada, però, equipara queste biciclette elettriche ai ciclomotori, quindi si possono portare soltanto all’interno di aree private.

Per usare una bici elettrica a funzionamento autonomo sulle strade aperte al pubblico è necessario rispettare alcune regole, tra cui indossare il casco, dotare il veicolo della targa, sottoscrivere una polizza RC Moto, pagare il bollo, richiedere il certificato di circolazione e installare uno specchietto retrovisore. Inoltre, è indispensabile avere la patente B, altrimenti è possibile prendere il patentino AM a partire da 14 anni, con il quale si possono portare ciclomotori fino a 4 kW, con cilindrata del motore fino a 50 cc e in grado di raggiungere una velocità massima fino a 45 Km/h.

Le migliori bici elettriche in salita

Sul mercato si possono trovare tanti modelli di e-bike per forti pendenze, biciclette potenti e attrezzate per affrontare i dislivelli più impegnativi, perciò vediamo subito le proposte più interessanti per acquistare la migliore bici elettrica in salita.

SAMBIKE

Tra le biciclette elettriche low price per le salite impegnative c’è la SAMBIKE, una e-bike pieghevole pratica per la città ma indicata anche per lo sterrato e le escursioni. È dotata di ruote compatte da 20 pollici, un motore a zero emissioni con potenza di 300 Watt, batteria da 48 V e 10,4 Ah al litio, freni a disco e velocità autolimitata a 25 Km/h. Il peso di 25 Kg non è eccessivo, mentre l’autonomia massima è di 30 chilometri in modalità full electric, con display LCD integrato nel manubrio e luce frontale a LED.

Caratteristiche principali

  • Potenza 300 Watt
  • Batteria rimovibile da 48 V e 10,4 Ah
  • Struttura pieghevole
  • Freni a disco
  • Display LCD
  • Ruote 20 pollici
  • Autonomia fino a 30 chilometri
  • Peso 25 Kg

Hyuhome

Una delle bici elettriche in salita migliori tra i modelli più economici è la Hyuhome, una e-bike leggera con telaio in lega di magnesio e un peso di 22,5 Kg. Viene proposta con ruote da 26 pollici, un design moderno e accattivante, luci a LED adattive ideali per la guida notturna, un display LCD e freni a disco ad alte performance. Il motore da 350 Watt è supportato da una batteria agli ioni di litio da 36 V e 13 Ah, con autonomia fino a 90 chilometri e trasmissione professionale Shimano.

Caratteristiche principali

  • Potenza 350 Watt
  • Batteria da 36V e 13 Ah
  • Trasmissione Shimano
  • Freni a disco
  • Ruote 26"
  • Autonomia fino a 90 chilometri
  • Peso 22,5 Kg

E-MTB SAMEBIKE

Questo modello di SAMBIKE viene fornito con un poderoso motore elettrico fino a 500 Watt, con il quale si possono raggiungere i 30 Km/h e affrontare senza problemi anche le salite più complesse. Il telaio è in lega di alluminio, con ruote da 26 pollici, fari a LED per la guida notturna, design pieghevole e batteria integrata rimovibile da 48 V e 10 Ah. Si possono raggiungere i 60 chilometri di autonomia, con una ricarica che avviene in 4-6 ore e tre opzioni di funzionamento tra cui scegliere, bici normale, pedalata assistita e modalità elettrica integrale.

Caratteristiche principali

  • Potenza 500 Watt
  • Batteria rimovibile da 48 V e 10 Ah
  • Luci a LED
  • Freni a disco
  • Display LCD
  • Ruote 26"
  • Autonomia fino a 60 chilometri

Ancheer

Una bici elettrica potente per pendenze elevate è la Ancheer, una e-mountain bike a zero emissioni con grandi ruote da 26 pollici, sedile regolabile per la massima usabilità e struttura pieghevole. La bicicletta può raggiungere i 30 Km/h, con un motore elettrico da brushless da 250 Watt e batteria al litio da 36 V e 8 Ah, ricaricabile tramite una normale presa di corrente in circa 4-6 ore. Il telaio è in lega di alluminio con un peso complessivo di 28 Kg, propone una trasmissione Shimano a 21 velocità, forcelle rinforzate, luci a LED e autonomia fino a 50 chilometri, con la possibilità di scegliere tre modalità di guida: normale, pedalata assistita o interamente autonoma.

Caratteristiche principali

  • Potenza 250 Watt
  • Batteria rimovibile da 36V e 8 Ah
  • Trasmissione Shimano a 21 velocità
  • Freni a disco
  • Display LCD
  • Ruote 26"
  • Autonomia fino a 50 chilometri
  • Peso 28 Kg

Macwheel Wrangler 600

Un modello potente per le salite più difficili è la Macwheel Wrangler 600, una e-bike adatta sia alla città sia allo sterrato. Questa bici elettrica viene proposta con un telaio in alluminio, un efficiente impianto con freni a doppio disco Tektro, trasmissione Shimano a 7 velocità e pneumatici Kenda da 27,5 pollici. La bicicletta è dotata di un potente motore brushless da 350 Watt, in grado di fornire una coppia di 4 Nm, con batteria ad alta capacità da 480 Wh. L’autonomia può arrivare fino a 100 chilometri, mentre in modalità full electric si riduce a 50 chilometri, con una durata fino a 8 ore per una ricarica completa.

Caratteristiche principali

  • Potenza 350 Watt
  • Batteria da 480 Wh (48 V e 10 Ah)
  • Cambio Shimano a 7 velocità
  • Velocità massima 25 Km/h
  • Freni a disco Tektro
  • Ruote 27,5"
  • Autonomia fino a 100 chilometri
  • Peso 23,7 Kg

Nilox X6

Un’ottima bicicletta per forti pendenze è la Nilox X6, equipaggiata con un motore da 250 Watt, quindi è possibile portarla anche senza patente AM o B. Questa e-bike garantisce un’autonomia fino a 80 chilometri, con una batteria di supporto da 36 V e 11,6 Ah, presenta grandi pneumatici da 27,5 pollici e un robusto telaio in alluminio, con sospensione anteriore per assorbire le irregolarità del terreno e un peso di 29,4 Kg. Dispone di un pratico display LCD dal quale visualizzare alcune informazioni utili, freni a disco Tektro e cambio Shimano a 21 velocità, con design unisex e velocità autolimitata a 25 Km/h.

Caratteristiche principali

  • Potenza 250 Watt
  • Batteria da 417,6 Wh (36 V e 11,6 Ah)
  • Cambio Shimano a 21 velocità
  • Velocità massima 25 Km/h
  • Freni a disco Tektro
  • Display LCD
  • Ruote 27,5"
  • Autonomia fino a 80 chilometri
  • Peso 29,4 Kg

HUAKAI R6

Il motore elettrico molto potente della HUAKAI R6 consente di superare anche le forti pendenze, con un design robusto indicato per il fuoristrada e pneumatici specifici per l’off-road. Questa bici elettrica per salita ha un propulsore a zero emissioni da 350 Watt, con batteria da 48 V e 12,8 Ah agli ioni di litio, ruote da 20 pollici e struttura pieghevole. Si possono impostare 5 livelli di supporto, inoltre è presente un ciclocomputer con display LCD per visualizzare tutte le informazioni principali, dallo stato di carica all’autonomia residua. Il cambio è Shimano, con telaio in alluminio e velocità massima di 40 Km/h.

Caratteristiche principali

  • Potenza 350 Watt
  • Batteria da 48 V e 12,8 Ah
  • Cambio Shimano
  • Velocità massima 40 Km/h
  • Freni a disco
  • Display LCD
  • Ruote 20"
  • Autonomia fino a 60 chilometri
  • Peso 27 Kg

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963