Libero
motorola moto g stylus 5g Fonte foto: Motorola
ANDROID

Moto G Stylus: come sarà il nuovo smartphone nel 2022

Moto G Stylus 2022 è apparso online in alcuni render di alta qualità. Il nuovo smartphone economico con penna stilo dovrebbe mantenere le caratteristiche distintive della serie

Nel 2022 potrebbe arrivare una nuova versione del Moto G Stylus, smartphone economico in grado di offrire il supporto agli input da penna stilo così come Samsung Galaxy Note. Il nuovo modello è apparso in alcuni render accuratamente realizzati con un software CAD, basati su indiscrezioni affidabili, che ne rivelerebbero alcune caratteristiche salienti.

A colpo d’occhio non dovrebbe cambiare moltissimo rispetto alle versioni del 2021 (in foto), bisogna soltanto capire se Motorola ne lancerà nuovamente due varianti, quale denominazione avranno e quali caratteristiche innovative introdurranno a distanza di pochi mesi dai predecessori. Anche se potrebbe trattarsi soltanto della fantasia di chi diffonde le notizie in rete, Moto G Stylus 2022 avrebbe già avere un identikit ben definito. Per il momento, non possiamo fare altro che accontentarci delle poche immagini e attendere l’arrivo di notizie più puntuali da parte di fonti ufficiali, che potrebbero smentire o confermare l’ultimo leak.

Moto G Stylus, come sarà

I primi dettagli che si possono scorgere nei render trapelati sono la presenza di un display in configurazione punch-hole con foro centrale e cornici estremamente ridotte. Il design rimarrebbe quindi piuttosto simile al Moto G Stylus 2021 e al Moto G Stylus 5G, con la sola fotocamera selfie che abbandonerebbe lo spigolo in alto a sinistra.

La diagonale dello schermo dovrebbe, ancora una volta, aggirarsi sui 6,8 pollici con dimensioni complessive del device pressoché invariate. Ciò implicherebbe l’adozione di una batteria di capacità abbastanza grande, ovvero intorno ai 5.000 mAh del predecessore.

La presenza del sensore di impronte digitale sul bordo laterale, dovrebbe significare che lo smartphone continuerà ad adottare un pannello di tipo LCD IPS e non un AMOLED che, al contrario, consentirebbe di integrare il sensore d’impronta nel display. Le fotocamere potrebbero mantenere la configurazione tripla, magari con qualche upgrade dal punto di vista della qualità.

Al di là del supporto alla rete 5G, per il momento non possiamo fare molte ipotesi riguardo alla configurazione hardware di Moto G Stylus 2022: molto dipenderà anche dai chip di fascia medio-bassa che verranno lanciati l’anno prossimo da Qualcomm e MediaTek.

Moto G Stylus, quando arriverà e quanto costerà

Sono passati appena sei mesi dalla distribuzione dei precedenti G Stylus sul solo mercato statunitense, per cui è lecito aspettarsi che la sua versione successiva farà il suo debutto intorno alla metà del 2022. Non è possibile ancora dire quante versioni saranno realizzate né se qualcuna di esse giungerà anche in Europa.

Moto G Stylus 2022 dovrebbe comunque mantenere le sue caratteristiche di modello economico con penna stilo. Questo significherebbe non varcare la soglia dei 400 dollari (circa 350 euro) sulla scia dei suoi predecessori.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963