Libero
motorola-moto-g20 Fonte foto: Motorola
ANDROID

Motorola G22: il nuovo low cost migliora in tutto

Motorola si appresta a lanciare il suo prossimo smarptohne low cost, che succede al Moto G20 attuale migliorandolo in molti aspetti dal chip allo schermo

Nuovi tasselli scoperti da leakers stanno svelando sempre più pezzi dell’identità del nuovo Motorola G22, erede del Moto G20 attuale (in foto). Grazie all’attendibile WinFuture oggi possiamo iniziare a apprezzare sia il design sia le specifiche tecniche. Ricordiamo che l’atteso Motorola Moto G22 è destinato a quei clienti che cercano un terminale robusto, economico e a cui non interessa la connettività 5G. Il nuovo dispositivo risponde esattamente a queste richieste, offrendo una tecnologia base, con qualche eccezione.

In linea di massima ci si aspetta che il nuovo Motorola Moto G22 possa offrire molto a un prezzo economico. A partire dall’estetica. Motivo per cui lo scanner di impronte digitali montato sul retro è scomparso, sostituito da un sensore montato lateralmente incorporato nel pulsante di accensione. Il modulo fotocamera rettangolare sul retro sfoggia un design aggiornato; il sensore primario e il modulo flash LED sono posti insieme all’interno di un anello, con i restanti tre sensori posizionati appena sotto. Sulla parte anteriore, il telefono sfoggia un pannello OLED con un foro centrato per la fotocamera selfie. Di fatto le caratteristiche tecniche sarebbero condivise con il gemello Lenovo K15+, in arrivo probabilmente sul solo mercato orientale.

Motorola Moto G22: come sarà fatto

Ricapitolando quanto fino a oggi è stato svelato: il processore scelto sarebbe un MediaTek Helio G37, chip con connettività 4G che ha debuttato sul Moto G Power visto lo scorso anno e che rappresenta un passo avanti rispetto al chip Unisoc T700 che troviamo sul Moto G20. Le memorie sono ancora sconosciute e non sappiamo esattamente in che combinazione saranno proposte.

Ma se vogliamo azzardare una previsione tenendo conto del gemello Lenovo K15+ per i mercati asiatici, possiamo presupporre che possa essere di base a 4 GB di RAM e 64 GB di archiviazione. Potrebbe esserci anche una versione 6/128 GB. Di sicuro è presente uno slot per schede microSD.

Altro passo in avanti è il display OLED di 6,53 (sul G20 era un LCD) ma per cui resta, rispetto al modello che lo ha preceduto, sia la risoluzione HD+ sia la frequenza di aggiornamento a 90 Hz. La fotocamera principale è stata aggiornata a un nuovo sensore da 50 MP f/1.8 ed è affiancata da una fotocamera ultra grandangolare da 8 MP e due obiettivi macro e di profondità da 2 MP.

Secondo quanto riferisce WinFuture, il Moto G22 avrebbe una batteria da 5.000 mAh e si ricarica tramite un caricabatterie da 10W. Infine, il sistema operativo sarebbe Android 12 stock, quindo con personalizzazioni minime da parte di Motorola. ,

Motorola Moto G22: prezzi e disponibilità

Sebbene non ci siano ancora state conferme ufficiali sulla data di lancio e sul prezzo, siamo quasi certi che il colore sarà Black, cioè nero. Il prezzo dovrebbe essere inferiore ai 200 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963