motorola stylus Fonte foto: Evan Blass / Twitter
SMART EVOLUTION

Motorola lavora al rivale del Galaxy Note: come sarà

Motorola sta lavorando su un nuovo smartphone che integra un pennino in stile Galaxy Note. Ecco come sarà

28 Gennaio 2020 - Dopo un 2019 un po’ sottotono, nel 2020 Motorola vuole tornare a essere protagonista nel mondo degli smartphone e lo vuole fare lanciando dispositivi molto innovativi. Il Motorola RAZR è pronto a fare il suo debutto e sarà il primo smartphone pieghevole dell’azienda che con il suo design a conchiglia è pronto a conquistare il cuore dei nostalgici.

Motorola, però, non sembra volersi fermare e sembra stia lavorando su un altro smartphone particolare. Il nome non si conosce, ma Evan Blass, giornalista che molte volte negli ultimi anni ha anticipato l’uscita degli smartphone pubblicandone le foto sui social network, ne ha condiviso l’immagine su Twitter. A catturare l’attenzione degli utenti è la presenza di un pennino, strumento presente solo sulla serie Note di Samsung e che nessuna altra azienda ha mai voluto provare sui propri dispositivi. Motorola ha intuito che c’è una fetta di mercato da poter attaccare e molto probabilmente lo farà con uno smartphone dal buon rapporto qualità – prezzo e dal costo inferiore rispetto al Note 10 di Samsung.

Come sarà il Motorola con pennino

L’idea di Motorola di lanciare uno smartphone con la penna in stile Galaxy Note è molto interessante. Evan Blass, però, oltre alle immagini non ha fornito altre informazioni sullo smartphone. Dalla foto si può intuire che lo schermo ha cornici molto ottimizzate e un foro in alto a sinistra con all’interno la fotocamera. Il display ha una diagonale compresa tra i 6,2 e i 6,5 pollici. Il comparto fotografico posteriore potrebbe avere tra le tre e le quattro fotocamere.

Sotto la scocca è sicura la presenza di un chipset Snapdragon, l’unico dubbio riguarda il modello: la scelta è tra lo Snapdragon 865 (top di gamma) e lo Snapdragon 765 (medio di gamma).

Quando uscirà lo smartphone

Nell’immagine pubblicata da Evan Blass si legge una data: 3 aprile. Si può presumere che sia il giorno in cui lo smartphone farà il suo debutto sul mercato, perlomeno in quello statunitense. Si tratta di un venerdì, giorno in cui solitamente vengono lanciati i nuovi dispositivi. Per il momento non si hanno notizie sulla possibile uscita anche in Europa del nuovo smartphone di Motorola.

Quanto costerà lo smartphone

Senza conoscere le caratteristiche è molto difficile fare delle previsioni. Possiamo però pensare che lo smartphone di Motorola costi di meno rispetto al Note 10 per cercare di rubare una fetta di utenti a Samsung. Il dispositivo potrebbe essere lanciato in un range di prezzo tra i 350-500 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963