Libero
oneplus 10 pro Fonte foto: Jack Skeens / Shutterstock
ANDROID

OnePlus 10R: ora il chip è ufficiale

Più passa il tempo e più le indiscrezioni, e ora anche le notizie ufficiali, ci lasciano intuire che OnePlus 10R sarà un Realme GT Neo3 rebrandizzato, cioè un ottimo telefono

L’atteso OnePlus 10R è al centro di nuove e (finalmente) ufficiali notizie, che hanno svelato il nome del processore che lo smartphone avrà a bordo. È stata, infatti, la stessa compagnia cinese ad aver confermato che il dispositivo sarà alimentato da un chipset targato MediaTek.

Il CEO di OnePlus India, Navnit Nakra, ha rivelato al noto giornale online 91mobiles che il prossimo device della serie OnePlus R (presumibilmente il OnePlus 10R) avrà sotto il cofano il SoC MediaTek Dimensity 8100. Dagli ultimi rumor è anche emerso che il telefono potrebbe essere una versione rinominata del Realme GT Neo3, viste le affinità con il design e le specifiche tecniche. Inoltre, dato l’affollato numero di indiscrezioni, si prevede che il OnePlus 10R verrà lanciato molto presto, forse insieme ad altri prodotti della società, vale a dire lo smartphone OnePlus Nord CE 2 Lite e gli auricolari Nord Buds.

OnePlus 10R: come sarà

Il OnePlus 10R avrà molto probabilmente un display AMOLED E4 da 6,7 ​​pollici, con una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz. A bordo del telefono dovremmo trovare il processore MediaTek Dimensity 8100, accompagnato da 8/12 GB di RAM e 128 GB/256 GB di spazio di archiviazione. Secondo le indiscrezioni, il OnePlus 10R non dovrebbe presentare una delle caratteristiche tipiche dei OnePlus: l’Alert Slider, cioè l’interruttore laterale posizionato sopra il tasto di accensione che permette di passare al volo tra le modalità audio silenziosa, con vibrazione e con suoneria.

Passando alle fotocamere, lo smartphone dovrebbe offrire un sistema con tre obiettivi sul retro, composto da un sensore primario Sony IMX766 da 50 MP con stabilizzatore ottico OIS, un obiettivo ultra grandangolare da 8 MP e una cam macro da 2 MP. Nella parte anteriore, lo smartphone dovrebbe contare su una selfie-camera da 16 MP.

Due dovrebbero essere le varianti della batteria del prossimo OnePlus: un modello dovrebbe contare su una cella da 4.500 mAh con supporto per la ricarica rapida da ben 150 W, l’altro su una da 5.000 mAh con supporto 80 W. Questo dettaglio ci conferma la somiglianza con il Realme GT Neo3, che ha esattamente le stesse due configurazioni di batteria.

Infine, il telefono dovrebbe arrivare con il sistema operativo Android 12 attraverso la skin proprietaria OxygenOS 12.

OnePlus 10R: prezzo e disponibilità

Il device potrebbe essere lanciato il 28 aprile in India, giorno in cui OnePlus terrà un evento online, ma non sappiamo se in seguito sarà disponibile anche in altri mercati. Per quanto riguarda il prezzo, un rumor recente racconta che la versione base da 8/128 GB del OnePlus 10R potrebbe costare 2.999 yuan. Al cambio attuale sono circa 433 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963