Libero
oppo find n Fonte foto: Oppo
ANDROID

Oppo Find N2 in arrivo: ecco quanto sarà potente

Trapelano le prime informazioni sul nuovo pieghevole del brand cinese, che offrirà una configurazione da top di gamma e forse arriverà anche in Europa.

Il mese di dicembre dovrebbe essere molto interessante per gli appassionati di tecnologia visto che sarà costellato da diverse presentazioni di nuovi smartphone, per lo più dei brand cinesi. Lo smartphone pieghevole Oppo Find N2 sarà uno di questi e segnerà la seconda generazione di "foldable" del marchio.

Sebbene la sua data di presentazione non sia ancora ufficiale, le sue specifiche tecniche principali sono già diventate di dominio pubblico. Ora lo smartphone, con nome in codice Oppo PGU110 è stato intercettato nel database di Geekbench dove sono state confermate alcune specifiche in precedenza trapelate. Possiamo così avere anche un’idea delle sue prestazioni.

Oppo Find N2 specifiche tecniche

I dati rivelano che Oppo Find N2, come il predecessore Find N (in foto), avrà una configurazione hardware premium. Nei test lo smartphone ha registrato i punteggi di 1.262 e 3.902 rispettivamente nei test Geekbench single-core e multi-core.

La prima conferma a livello di caratteristiche tecniche è che l’Oppo Find N2 arriverà con il processore Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1. Non è, come risaputo, l’ultimo SoC lanciato da Qualcomm, ma nonostante questo rimane un "motore" dalle prestazioni eccellenti su qualsiasi smartphone che lo userà, anche nel 2023. Sempre dai dati in arrivo da Geekbench sappiamo che la dotazione di RAM sarà di ben 12 GB.

In ogni dispositivo pieghevole i due display sono le parti più importanti: quelli di Oppo Find N2 saranno entrambi dei pannelli E6 AMOLED prodotti da Samsung: all’interno ci sarà uno schermo pieghevole da 7,1 pollici con una risoluzione di 1.920×1.792 pixel, all’esterno un display da più piccolo, da 5,54 pollici con una risoluzione di 2.120×1.080 pixel. Entrambi gli schermi avranno una frequenza di aggiornamento di 120 Hz per un’esperienza d’usp più fluida.

Per quanto riguarda il reparto fotografico dovrebbe esserci una selfie camera da 32 MP mentre nella parte posteriore saranno installati tre sensori, da 50 MP, 48 MP e 32 MP.

Il sensore principale sarà un Sony IMX890 con stabilizzazione ottica dell’immagine. Il secondo sensore sarà sempre marchiato Sony e sarà un ultrawide in grado di offrire un angolo di cattura a 114°. Infine, il terzo sarà e un teleobiettivo da 32 MP. Ad alimentare il tutto sarà una batteria da 4.520 mAh con ricarica rapida da 67W.

Il nuovo foldable di Oppo sarà dotato dell’interfaccia utente ColorOS 13 basata su Android 13 di Google.

Oppo Find N2: quando esce

Resta ora da sapere in quale data verrà annunciato ufficialmente l’Oppo Find N2. Tutto indica che l’evento INNO Day 2022, che si svolgerà a metà dicembre in Cina, possa essere il palcoscenico più probabile per la presentazione di questo nuovo e atteso smartphone pieghevole.

Le più recenti voci di corridoio parlano anche di un successivo lancio globale (Oppo Find N di prima generazione non è mai uscito dalla Cina), quindi di un possibile arrivo in Europa e persino in Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963