Libero
amazon tiktok Fonte foto: Ascannio / Shutterstock
SMART EVOLUTION

Persino Amazon potrebbe copiare TikTok

Come TikTok, ma molto più potente: è il feed che Amazon sta sperimentando per invogliare gli utenti all'acquisto di prodotti suggeriti dagli influencer

Da quando TikTok è diventata l’app più usata tra i giovani e i giovanissimi, e da quando questa fascia d’età ha sostituito quella delle persone "di mezza età" nel cuore degli strateghi del marketing, tutti cercano di imitare TikTok e il suo feed pieno di video brevi da vedere in modo compulsivo. Ma proprio tutti: non solo Meta, con i suoi social Facebook e Instagram che sono le vittime "fisiologiche" di TikTok, ma persino Amazon starebbe sperimentando qualcosa di simile a TikTok.

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, infatti, il colosso del commercio online avrebbe iniziato un primo test ristretto tra i suoi dipendenti, che prevede una nuova app di Amazon con un vero e proprio feed alla TikTok. Tale feed avrebbe il nome interno di "Inspire" e, come dice il nome stesso, avrebbe lo scopo di "ispirare" gli utenti del sito a fare degli acquisti online. Dopo le raccomandazioni degli influencer e i sempre più frequenti periodi di offerte, quindi, ora Amazon starebbe pensando a qualcosa di realmente diverso e, di conseguenza, anche molto più complesso da gestire. Lo sa bene Meta, che da tempo ha più di un problema a gestire l’enorme mole di contenuti pubblicati dai suoi utenti, tra i quali spesso non mancano post, foto e video illegali o, quanto meno, problematici. Perché, allora, anche Amazon starebbe pensando ad un feed in stile social?

Amazon Inspire: come sarà

La fonte dello scoop del WSJ è Watchful.ai, società di consulenza focalizzata sull’analisi dei dati tramite intelligenza artificiale. Watchful ha fornito al giornale alcuni screenshot dai quali si vede come è fatto e come funziona, per grandi linee, il nuovo feed "Inspire".

Innanzitutto il feed è in posizione prominente all’interno dell’app mobile di Amazon: viene mostrato sopra la barra di navigazione ed è il classico feed verticale (quasi) a tutto schermo, proprio come quello di TikTok. Il feed si raggiunge facendo tap sull’icona a forma di rombo, posizionata subito dopo quella della home.

Sopra al feed appare la scritta "For You" (per te), sintomo di una evidente personalizzazione del feed che, assai probabilmente, avverrà attingendo alla lista dei prodotti acquistati o visualizzati tramite l’app o il sito di Amazon.

Le poche immagini disponibili mostrano un contenuto principale, pubblicato da utenti non meglio identificati. Al contenuto viene associato uno o più prodotti in vendita su Amazon e un link diretto per l’acquisto o per mettere il prodotto nel carrello Amazon. Ci sono, poi, tre icone: una per condividere il contenuto, una per il "like" (a forma di cuore e con il contatore) e i classici tre puntini per aprire un ulteriore menu (al momento sconosciuto).

Come TikTok, ma più potente

Tutto ciò assomiglia molto alle raccomandazioni su TikTok, ad esempio quelle con hashtag #AmazonFinds, che però non possono contenere un link diretto per l’acquisto: solitamente l’influencer si limita a proporre prodotti e poi a mettere il classico "link in bio" con il singolo prodotto o una pagina del suo sito con l’elenco dei prodotti.

Nel caso del feed di Amazon, invece, tutta l’esperienza ruota intorno (ed è finalizzata) all’acquisto dei prodotti, che sono già acquistabili tramite l’app. Di conseguenza "tutto fila liscio" e, almeno questa sembrerebbe l’intenzione di Amazon, l’utente compra di più.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963