Libero
visore sony ps vr 2 Fonte foto: Sony
VIDEOGIOCHI

PlayStation VR2 arriva il 22 febbraio 2023: caratteristiche e prezzo

Sony ha finalmente ufficializzato la data di uscita e il prezzo del suo prossimo visore per realtà virtuale, il PS VR2 che costa più della PS5

Sony ha appena svelato le ultime informazioni che restavano da scoprire sul suo PlayStation VR2, il prossimo visore per realtà virtuale da collegare alla PlayStation 5 per giocare in prima persona ai videogiochi 3D compatibili. A mancare erano solo due dettagli: il prezzo e la data di uscita. Entrambi i dettagli forniti da Sony hanno scontentato non pochi appassionati, che speravano di mettere le mani sul nuovo visore PlayStation prima e ad un prezzo minore.

PlayStation VR2: prezzo e data di lancio

La PlayStation VR2 sarà dunque lanciata il 22 febbraio 2023 al prezzo consigliato di 600 euro, ovvero 50 euro in più rispetto alla console di cui, è bene ricordare, è un accessorio. Questa versione base includerà il visore, due controller PS VR2 Sense e le cuffie stereo.

Una seconda versione avrà, oltre a quanto descritto sopra, un codice per il gioco Horizon Call of the Mountain e sarà venduta a un costo maggiorato di 50 euro, per un totale quindi di 650 euro. Questo titolo sarà un gioco VR in prima persona e, come altri giochi standalone, sarà disponibile per il preordine questo mese.

Sony quindi non sembra tirarsi indietro dall’offrire un accessorio più costoso della console, che ha già visto recentemente il suo prezzo aumentare di 50 euro.

Per i più interessati, il brand lancerà in contemporanea una stazione di ricarica per i suoi controller al prezzo di 50 euro. Secondo Sony, questa stazione offre il vantaggio che i giocatori non devono collegare il loro controller PS VR2 Sense a una connessione USB su PS5. La comunicazione tra la console e il visore avviene tramite un unico cavo USB di tipo C, e senza la base di ricarica, anche i controller vengono caricati con tale cavo.

I preordini per le cuffie di Sony inizieranno il 15 novembre, che è relativamente in anticipo rispetto alla data di uscita annunciata del 22 febbraio 2023. I giocatori possono anche iniziare a registrarsi ora sul sito di PlayStation per ricevere un invito e aumentare le loro possibilità di acquisire i visori il prima possibile.

PlayStation VR2: caratteristiche tecniche

Il nuovo visore dispone del tracciamento inside-out, quindi non sono necessarie telecamere esterne. Ci sono infatti quattro telecamere integrate che monitorano anche i controller, che contengono trigger adattivi e hanno il feedback tattile.. Inoltre, è disponibile una telecamera che segue il movimento di ciascun occhio.

In modalità VR, i gamer possono sperimentare i giochi con una vista a 360 gradi. Il contenuto viene visualizzato in formato video HDR 4.000×2.040 pixel (2.000×2.040 per occhio) con una frequenza di refresh dei fotogrammi a 90/120 Hz.

Un altro miglioramento rispetto al precedente modello è che il campo visivo è aumentato da 100 a 110 gradi. Inoltre, il dispositivo ha anche una modalità cinema, in cui è possibile visualizzare tutti i giochi e i contenuti multimediali non VR su uno schermo cinematografico virtuale in HDR con risoluzione 1.920×1.080 pixel (Full-HD) e refresh rate di 24/60/120 Hz.

Il visore PS VR2 sarà leggermente più leggero e sottile rispetto al suo predecessore ed è stata aggiunta una presa d’aria extra che dovrebbe ridurre al minimo la sudorazione del viso o l’appannamento delle lenti.

 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963