Libero
HOW TO

Quali sono i controlli touch su Apple AirPods Pro 2

I nuovi auricolari Apple AirPods Pro 2 hanno i controlli nella zona touch dello stelo: ecco come funzionano

Esteticamente i nuovi Apple AirPods Pro 2 sono molto difficili da distinguere dal primo modelli. Ma gli auricolari in-ear di Apple migliorano la qualità audio e aggiungono alcune funzioni assenti su AirPods Pro di prima generazione. Esattamente come il modello del 2019, anche questo del 2022 punta tutto sulla semplicità di utilizzo tramite gesti facili e intuitivi, che si apprendono velocemente. Proprio per non stravolgere l’esperienza d’uso di chi è già abituato alla prima generazione, Apple ha confermato tutti i controlli anche sulla seconda. Aggiungendo, però, qualcosa in più.

AirPods Pro 2: i controlli

Le nuove AirPods Pro 2 hanno un design praticamente identico al modello precedente, come molto simili sono i controlli touch disponibili per l’utente. Chi ha già usato le vecchie cuffiette true wireless di Apple, quindi, non troverà alcuna differenza se non la piccola superficie touch nella parte anteriore degli steli.

Restano, invece, i precedenti controlli con la pressione degli auricolari: una singola pressione per avviare o mettere in pausa la riproduzione audio, una doppia pressione per passare alla traccia successiva e una breve tripla pressione per passare alla traccia precedente.

Quando arriva una telefonata, invece, con una singola pressione sullo stelo possiamo decidere di rispondere mentre con la doppia pressione, rifiutiamo la chiamata. Quando rispondiamo alla chiamata, per chiudere la conversazione dobbiamo premere una sola volta.

Con una pressione prolungata invece si attiva l’ANC (la cancellazione attiva del rumore) o viceversa la modalità Trasparenza, che ci consente di ascoltare i suoni ambientali.

A questi controlli sulle AirPods Pro 2 si aggiunge la possibilità di alzare e abbasare il volume della riproduzione sfiorando la piccola superficie touch inserita da Apple nelle astine. Precedentemente ciò poteva essere fatto solo dall’app sull’iPhone.

Gli auricolari AirPods Pro 2, infine, rispondono anche ai comandi vocali di Siri, dunque attivando questa funzione con "Hei Siri" possiamo chiedere di alzare o abbassare il volume o di cambiare traccia.

Apple AirPods Pro – Seconda generazione (2022)

Apple AirPods Pro – Seconda generazione (2022)

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963