Libero
HOW TO

La differenza tra cuffie in-ear, on-ear e over-ear

Gli auricolari si dividono in tre tipologie: cuffie over-ear, cuffie on-ear e cuffie over-ear. La differenza è nel modo in cui avvolgono l'orecchio

Cuffie Sony on-ear WH-CH510 Fonte foto: Amazon

Se prima erano utilizzate soprattutto con i lettori multimediali, oggi non è difficile vederle collegate alla maggior parte degli smartphone. Stiamo parlando, come avrete sicuramente intuito, delle cuffie. Piccole o grandi che siano, ce ne sono davvero molte e per tutti i gusti. A volte, però, è difficile scegliere.

Vi sarete trovati davanti anche voi, probabilmente almeno una volta nella vita, davanti a questo problema: quali cuffie comprare? Non sono tutte uguali e cambiano in base, non solo alle dimensioni, ma soprattutto alle caratteristiche offerte.

Ci sono le cuffie che vanno bene per chi cerca la qualità audio, pensiamo, ad esempio, ai musicisti o ai tecnici del suono. C’è chi preferisce, invece, acquistare cuffie comode da indossare e trasportare. Poi, ci sono coloro che preferiscono non spendere tanto. Per una parte di persone è importante, invece, che le cuffie siano in grado di isolare le fonti di rumore.

Insomma, ci sono tanti fattori che è necessario prendere in considerazione prima di comprare un paio di cuffie, come ad esempio distinguere i diversi modelli. Sono principalmente tre le tipologie di cuffie: in-ear, on-ear e over ear. Si differenziano per come "interagiscono" con il padiglione auricolare: alcune lo abbracciano (over-ear), altre invece vengono inserite all’interno dell’orecchio (in-ear).

Cuffie in-ear

Le cuffie in-ear, come è possibile anche capire dal nome, si caratterizzano per via del fatto che i due auricolari devono essere inseriti all’interno dell’orecchio. Sono molto leggeri e sottili e hanno soprattutto il vantaggio di offrire un’ottima qualità del suono, poiché sono in grado di cancellare il rumore esterno.

Le cuffie, infatti, infilandosi dentro il canale uditivo, formano una sorta di tappo, da cui non filtra quasi nulla. Gli auricolari in-ear sono avvolti da due membrane, che possono essere di diverse dimensioni, realizzate in silicone o Memory Foam. Usare molto questi modelli di auricolari può causare danni permanenti all’udito e anche delle infezioni. Soprattutto in estate.

Cuffie on-ear

A differenza delle precedenti, le on-ear comprendono tutte quelle cuffie che si poggiano sulle orecchie. Sono caratterizzate da due grandi padiglioni, tenuti insieme da una sorta di arco. Ci sono diversi modelli e non pesano molto.

Si possono utilizzare a casa o in movimento e hanno un costo, a seconda del modello, accessibile. Rispetto alle cuffie in-ear, non rappresentano la scelta ideale per chi cerca di isolarsi dai suoni esterni. Inoltre, i padiglioni si usurano facilmente, fanno sudare l’orecchio e aumentano i rischi di irritazione.

Cuffie over-ear

Esteticamente sono simili alle cuffie on-ear, con la differenza che i due padiglioni invece che poggiarsi, avvolgono completamente le orecchie. Si capisce, dunque, che sono indicate soprattutto per chi è in cerca di un’ottima qualità audio. Le cuffie over-ear hanno anche un altro vantaggio: assicurano una riduzione del rumore esterno quasi perfetta.

Sono, però, rispetto agli altri modelli, pesanti e quindi non sono adatte per essere utilizzate all’esterno, anche per via del loro aspetto, decisamente ingombrante. Inoltre, sono costose e per sfruttare tutto il loro potenziale è necessario collegarle a un amplificatore.

Le migliori cuffie in-ear da acquistare

Sul mercato si possono trovare tantissimi modelli di cuffie in-ear, auricolari true wireless da inserire direttamente nel padiglione auricolare per minimizzare l’ingombro. Ecco quali sono le cuffie in-ear migliori da comprare oggi.

OPPO Enco Buds2

Si tratta di cuffie in-ear molto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Questi auricolari costano poco ma garantiscono ottime prestazioni generali, a partire dalla cancellazione del rumore in chiamata, e un’autonomia sopra la media. Si tratta della scelta giusta per chi vuole spendere poco.

OPPO Enco Buds 2

OPPO Enco Buds 2

Sony WF-C500

Sony è sempre una garanzia quando si tratta di prodotti audio. Le cuffie in-ear Sony WF-C500 sono un’ulteriore conferma. Caratterizzate da un prezzo accessibile e da prestazioni ottime, sotto tutti i punti di vista, le cuffie proposte da Sony sono il prodotto giusto per gli utenti alla ricerca di qualcosa in più rispetto ai prodotti di fascia bassa ma senza spendere troppo.

Sony WF-C500

Sony WF-C500

Huawei FreeBuds 5i

Le Huawei FreeBuds 5i sono ottime cuffie true wireless in-ear che garantiscono il supporto all’Audio Hi-Res, la possibilità di alternare 3 diverse modalità di ANC e fino a 28 ore di autonomia. Il prezzo resta accessibile, nonostante un comparto tecnico davvero ottimo.

Huawei FreeBuds 5i

Huawei FreeBuds 5i

Le migliori cuffie on-ear da comprare

Le cuffie on-ear hanno un design che si appoggia sulle orecchie senza avvolgerle, mettendo a disposizione un buon isolamento acustico ma senza appesantire troppo i padiglioni, con un buon rapporto qualità-prezzo e tanti modelli tra cui scegliere. Scopriamo quali sono le cuffie on-ear migliori da acquistare.

Cuffie on-ear Sony MDR-ZX110AP

Proposte con un prezzo davvero contenuto, le Sony MDR-ZX110AP sono delle ottime cuffie on-ear economiche con filo. Sono proposte con microfono integrato per gestire anche le chiamate in vivavoce, con driver dinamici da 30 mm che garantiscono una buona qualità audio. I padiglioni auricolari hanno una comoda imbottitura per aumentare il comfort, con un suono dettagliato e bassi profondi.

Cuffie on-ear Sony MDR-ZX110AP

Cuffie on-ear Sony MDR-ZX110AP

JBL Tune 510BT

Le cuffie JBL Tune 510BT sono ottime cuffie on-ear wireless con microfono integrato. Si tratta della scelta giusta per acquistare cuffie senza filo con design on-ear e con prestazioni di ottimo livello. Il prezzo è molto accessibile e l’autonomia è elevata (fino a 40 ore).

JBL Tune 510BT

JBL Tune 510BT

JBL LIVE 460NC

Tra le migliori cuffie on-ear wireless su cui puntare troviamo le JBL LIVE 460NC che integrano la cancellazione adattiva del rumore, per un maggiore comfort di utilizzo grazie alla possibilità di eliminare i suoni ambientali. Le cuffie, inoltre, hanno un’autonomia che arriva a 50 ore. Il prezzo sale ma anche la qualità registra un notevole passo in avanti.

JBL LIVE 460NC

JBL LIVE 460NC

Le migliori cuffie over-ear tra cui scegliere

Le cuffie over-ear consentono di avvolgere completamente le orecchie, assicurando un elevato isolamento dai rumori esterni e un audio coinvolgente e immersivo. Vediamo quali sono le cuffie over-ear migliori da acquistare, dai modelli più economici ai top di gamma.

Cuffie over-ear Philips Audio SHC5200/10

Chi desidera comprare delle cuffie over-ear leggere e wireless può valutare le Philips Audio SHC5100/10, un modello tra i più venduti in assoluto nel settore. Il dispositivo presenta driver da 32 mm, un archetto doppio con regolazione personalizzata e un design essenziale e moderno. L’audio è preciso e senza distorsioni, inoltre grazie alla trasmissione FM wireless è possibile ascoltare la musica anche in un’altra stanza senza interruzioni.

Cuffie over-ear Philips Audio SHC5200/10

Cuffie over-ear Philips Audio SHC5200/10

Cuffie over-ear Logitech G432

Le Logitech G432 sono ottime cuffie da gaming con filo e design over-ear, compatibili con l’audio surround 7.1 e il formato DTS. Hanno un doppio driver da 50 mm, il collegamento tramite jack audio da 3,5 mm e il microfono integrato con asta e sistema flip-to-mute per lo streaming di gioco. Sono compatibili con pc e le principali console di gaming.

Logitech G432 Cuffie Gaming Cablate, Audio Surround 7.1, DTS: x 2.0, Driver 50 mm, ‎Jack USB 3.5 mm, Microfono Flip-to-Mute, Leggere, PC/Mac/Xbox One/PS4/Nintendo ‎Switch, Nero/Blu

Logitech G432 Cuffie Gaming Cablate, Audio Surround 7.1, DTS: x 2.0, Driver 50 mm, ‎Jack USB 3.5 mm, Microfono Flip-to-Mute, Leggere, PC/Mac/Xbox One/PS4/Nintendo ‎Switch, Nero/Blu

Sony WH-1000XM4

Per acquistare un prodotto di alta qualità, nel segmento delle cuffie on-ear, è possibile puntare sulle Sony WH-1000XM4. Si tratta di uno dei modelli di punta della gamma della casa nipponica. La qualità audio è ottima e le funzioni a disposizione dell’utente sono tante. Il collegamento può avvenire anche in modalità wireless, tramite Bluetooth. Da notare il supporto a Hi-Res Audio per un’esperienza d’ascolto di livello assoluto. Buona anche l’autonomia con oltre 30 ore di utilizzo con una carica.

Sony WH-1000XM4 Cuffie Over-ear Wireless con Noise Cancelling, Tecnologia Bluetooth, Connessione Multipoint, Fino a 30 ore di durata della batteria e Ricarica rapida, Nero

Sony WH-1000XM4 Cuffie Over-ear Wireless con Noise Cancelling, Tecnologia Bluetooth, Connessione Multipoint, Fino a 30 ore di durata della batteria e Ricarica rapida, Nero

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.