android 10 Fonte foto: google
ANDROID

Quando esce Android 10

Android 10 dovrebbe essere lanciato martedì 3 settembre. Ecco le principali novità, funzionalità e i dispositivi che verranno aggiornati immediatamente

26 Agosto 2019 - A partire dal 3 settembre Android 10, ultima versione del sistema operativo mobile di Google, dovrebbe essere distribuita agli smartphone Pixel. Non è una notizia ufficiale, ma quasi, visto che proviene (anche se indirettamente) da Google e che combacia con i precedenti rumor.

La conferma viene da Phone Arena, che ha pubblicato gli screenshot di due chat con il supporto tecnico di Google nelle quali alla domanda “Quando sarà rilasciato Android 10 per il mio Pixel 3a?” l’operatore risponde con una data: a partire dal 3 settembre. Si sapeva già, in ogni caso, che il nuovo OS di Google sarebbe arrivato entro il mese di settembre, ma in pochi si aspettavano una data a inizio mese. La notizia, che sta facendo il giro del mondo, sta entusiasmando i possessori di uno smartphone Google Pixel, anche perché c’è anche una buona notizia in più per chi all’epoca comprò i primi Pixel e Pixel XL.

Quali smartphone riceveranno Android 10 

Come sempre, Google distribuirà la nuova versione di Android iniziando dagli smartphone che l’azienda stessa produce: i Pixel. La buona notizia è che anche i vecchi Pixel e Pixel XL di prima generazione saranno aggiornati ad Android 10 e non solo, come inizialmente si credeva, i Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a e Pixel 3a XL. Google promette sempre, per chi acquista uno smartphone Pixel, due anni di aggiornamenti del sistema operativo e tre anni per le patch di sicurezza. Gli smartphone degli altri produttori riceveranno Android 10 molto più tardi: sarà prima necessario personalizzare la versione stock del sistema operativo e renderla pienamente compatibile con le diverse interfacce utente installate dai singoli costruttori. E’ prevedibile che, affinché tutti i dispositivi compatibili ricevano il nuovo sistema operativo, si debba attendere fino alla primavera-estate 2020.

Android 10: le novità principali

Le novità più evidenti di Android 10 saranno il tema scuro e il supporto al 5G. Tutto il sistema operativo sarà più stabile e veloce e ci saranno funzionalità più evolute per gestire la privacy e le autorizzazioni alle app. Gli aggiornamenti si installeranno in background e ci saranno miglioramenti alle app per il benessere digitale e per il parental control.

Android 10: niente dolcetto

Infine, una curiosità: Google ha annunciato che la prossima versione del suo OS mobile si chiamerà semplicemente “Android 10” e non “Android 10 Q“. La lunga tradizione di far seguire il numero della versione ad una lettera, a sua volta iniziale di un dolce (come Android 9 P, che stava per Pie), viene quindi interrotta in occasione del lancio di Android 10.