Libero
ANDROID

Realme GT5 ufficiale: caratteristiche e prezzi

Realme ha presentato ufficialmente il nuovo Realme GT5, disponibile al momento solo in Cina, è il primo smartphone con la frequenza di clock della CPU regolabile

Realme GT5 Fonte foto: Realme

Realme ha presentato ufficialmente per il mercato cinese il nuovissimo Realme GT5, uno smartphone top di gamma che arriva in commercio in due versioni che differiscono per la batteria e la velocità di ricarica e per un taglio di memoria disponibile in esclusiva per il modello di fascia alta, con ben 24 GB di RAM e 1 TB di archiviazione.

Oltre a questo, a fare la differenza nella scheda tecnica è un processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 che, per la prima volta su uno smartphone, consente all’utente di adattare alle proprie esigenze la frequenza della CPU regolandone manualmente il clock ma senza overclocking, che potrebbe portare a gravi problemi nella gestione della temperatura.

Realme GT5: scheda tecnica

Realme GT5 ha un display OLED da 6,74 pollici con risoluzione 1.5K (2.772×1.240 pixel) e refresh rate adattivo fino a 144 Hz. Il processore scelto da Realme è un Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 a cui si affiancano 12, 16 di RAM e 256/512 GB di spazio di archiviazione.

La versione GT5 240 W ha, invece, 24 GB di RAM e 1 TB di memoria. Presente, come già detto, la modalità GT 5.0 che consente di regolare i parametri della CPU per migliorare le prestazioni, soprattutto per quegli utenti che utilizzeranno questo smartphone per il gaming.

Il comparto fotografico è composto da un sistema a tre fotocamere con un sensore principale da 50 MP (f/1,8) con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), un sensore ultra-grandangolare da 8 MP (f/2.2) e un sensore per gli scatti macro da 2 MP (f/2.4). La fotocamera frontale, invece, è da 16 MP (f/2.45).

Tra le connessioni troviamo, naturalmente, il 5G, il WiFi 7, il Bluetooth 5.3, l’USB-C, il sensore a infrarossi e le varie soluzioni per la geolocalizzazione tramite satelliti. Presente anche il chip per l’NFC, utile per i pagamenti contactless e per leggere le schede elettroniche. Il comparto audio comprende due speaker certificati Dolby Atmos.

La batteria per la versione classica ha una capacità da 5.240 mAh con ricarica SuperVOOC da 150 W. Il modello GT5 240 W, invece, ha una batteria da 4.600 mAh con ricarica SuperVOOC da 240 W.

Stando alle indicazioni del produttore con la ricarica da 240 W è possibile caricare il telefono dallo 0% al 100% in soli 12 minuti, mentre con la ricarica da 150 W per arrivare al 100% occorrono 18 minuti. Infine il sistema operativo è Android 13 con interfaccia proprietaria Realme UI 4.0.

Realme GT5: prezzo e disponibilità

Al momento entrambe le versioni del Realme GT5 sono disponibili in preordine esclusivamente per il mercato cinese, dove lo smartphone può essere acquistato nelle colorazioni Grigio e Verde, al prezzo suggerito di:

  • Realme GT5 – 12/256 GB: 2.999 yuan (380 euro)
  • Realme GT5 – 16/512 GB: 3.299 yuan (418 euro)
  • Realme GT5 240 W – 24 GB/1 TB: 3.799 yuan (481 euro)

Per ora non ci sono informazioni ufficiali sulla versione globale di questo smartphone ma, molto probabilmente, se il dispositivo dovesse mai arrivare in Europa non saranno disponibili tutti i tagli di memoria di cui sopra e quasi certamente i prezzi saranno ben più alti di quelli appena indicati.