Libero
redmi k50 Fonte foto: Redmi / Weibo
ANDROID

Redmi K50 Gaming ufficiale: è il top di gamma più economico

Il nuovo top di gamma Redmi dedicato ai gamer è stato ufficializzato: K50 Gaming Edition ha una ottima scheda tecnica e un prezzo aggressivo

Redmi ha appena annunciato in Cina il Redmi K50 Gaming Edition, l’ultimo gaming phone di fascia alta della gamma K. Si tratta di uno smartphone che creerà non poca curiosità fra i gamer, grazie ad alcune caratteristiche molto interessanti, tra cui il generoso schermo OLED con risoluzione FHD+.

Senza dubbio, il terminale presenta una scheda tecnica poderosa, soprattutto dal punto di vista del chipset e della RAM, ma anche la divisione audio, il modulo fotografico e i grilletti per i gioco non passano inosservati. In buona sostanza, tutte le caratteristiche di questo dispositivo puntano a conquistare i favori dei gamer, che potranno (almeno da quanto si legge dalla carta) godere di sessioni di gioco realistiche e appaganti. Con molta probabilità il Redmi K50 GE, grazie alle specifiche tecniche e ad un prezzo ragionevole per un flangship, potrebbe avere tutte le carte in regola per entrare nell’Olimpo dei migliori gaming phone dell’anno.

Redmi K50 Gaming: com’è fatto

Partiamo subito dal display, che come anticipato è un OLED FHD+ da 6,67 pollici targato CSOT (il produttore di pannelli del gruppo TCL). Lo schermo vanta, tra l’altro, una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz (valore perfetto per il gaming) e di campionamento del tocco sino a 480 Hz. Sotto il cofano del Redmi K50 Gaming troviamo lo Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm, che dovrebbe dare una spinta importante alle sessioni di gioco.

Il telefono del sub-brand di Redmi offre anche un motore per la vibrazione evoluto, il CyberEngine 1016 ed è dotato di una batteria da 4.700 mAh e di una ricarica cablata da 120 W. Questo supporto permetterà all’utente di dedicare meno tempo alla ricarica e più tempo al gioco (secondo l’azienda la ricarica è in grado di portare la batteria del telefono al 100% in soli 17 minuti).

Dal punto di vista del design, il sub-brand di Xiaomi ha voluto corredare il suo nuovo gaming phone di due trigger di gioco (grilletti), che possono anche essere rimossi per rendere più snello il dispositivo quando non deve essere utilizzato per giocare.

Inoltre, per rendere più realistico e coinvolgente il gioco, il Redmi K50 Gaming è stato dotato di ben quattro altoparlanti: due per le frequenze medio basse e due tweeter per le alte. Non va dimenticato che JBL (notissima azienda statunitense specializzata nella produzione di altoparlanti e diffusori acustici) ha curato il sistema di equalizzazione dell’audio del terminale.

Specifiche complete

  • Schermo da 6,67 pollici (2400 x 1080 pixel) Full HD+ AMOLED 20:9 HDR10 + 10 bit, MEMC, refresh rate 120 Hz, protezione Corning Gorilla Glass Victus
  • Processore Octa Core Snapdragon 8 Gen 1 4 nm con GPU Adreno di nuova generazione
  • 8 GB di RAM con 128 GB di spazio di archiviazione, 12 GB di RAM con 128 GB/256 di spazio di archiviazione
  • Comparto fotografico: obiettivo posteriore da 64 MP con sensore Sony IMX686 (f/1.65), flash LED, cam ultra grandangolare da 8 MP (f/2.2), telemacro da 2 MP (f/2.4)
  • Selfie-camera frontale da 20 MP con Sony IMX596
  • Sistema Operativo MIUI 13 basato su Android 12
  • Doppia SIM
  • Sensore di impronte digitali posizionato lateralmente
  • Audio USB di tipo C, ad alta risoluzione, certificazione di qualità JBL Audio, altoparlanti a quattro unità, Dolby Atmos
  • Dimensioni e peso: 162,5 x 76,7 x 8,5 mm; 210 g;
  • Connettività: 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 6E 802.11 ax, Bluetooth 5.2, GPS (L1 + L5), NavIC, NFC, USB Type-C;
  • Batteria da 4.700 mAh (tipica) con ricarica rapida da 120 W

Prezzo e disponibilità

Disponibile in diverse tonalità (nero, blu e argento), il modello base da 8 GB RAM e 128 GB di storage interno del K50 Gaming sarà venduto in Cina a 3.299 yuan (circa 450 euro al cambio attuale). Si tratta di un prezzo molto basso per un dispositivo con Snapdragon 8 Gen 1.

Al momento, non sappiamo se il terminale arriverà sui mercati europei: molto probabilmente sì, ma ad un prezzo un bel po’ superiore a causa dei costi di logistica e della tassazione superiore.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963