Libero
ANDROID

Samsung Galaxy A15 ufficiale: costa pochissimo

Samsung Galaxy A15 è il nuovo smartphone economico di Samsung disponibile in versione 4G e 5G. Su Walmart è già presente la pagina di vendita coi dati ufficiali

Samsung Galaxy A15 Fonte foto: Wallmart

 Samsung Galaxy A15 è il nuovo low-cost del colosso sudcoreano e, nonostante non ci sia stata ancora una presentazione ufficiale, su Walmart sono già apparse (e poi rimosse) le pagine di vendita di questo smartphone disponibile in versione 4G (indicata come “Boost Mobile”) e 5G (denominata “Cricket Wireless”).

Chiaramente i due dispositivi sono speculari sotto molti punti di vista, stando alle prime informazioni dovrebbe cambiare solo il display, il processore e, ovviamente, la presenza o meno della rete 5G, ma oltre a questo parliamo di due entry-level in piena regola che potrebbero arrivare sul mercato a un prezzo davvero molto interessante.

Samsung Galaxy A15: scheda tecnica

Il nuovo Samsung Galaxy A15 nella versione 5G ha un display AMOLED da 6,5 pollici, con risoluzione FHD+ e refresh rate a 90 Hz. Le cose dovrebbero cambiare per quello 4G con le prime informazioni che parlano, invece, di un display IPS LCD da 6,5 pollici, risoluzione FHD+ e refresh rate a 90 Hz.

Il processore per il modello 5G è un MediaTek Dimensity 6100+ mentre per la versione 4G Samsung ha optato per un MediaTek Helio G99, entrambi affiancati da 4 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione, espandibili fino a 1 TB acquistando una scheda microSD.

Identico su entrambi i modelli il comparto fotografico, composto da un sensore principale da 50 MP, un sensore ultra-grandangolare da 5 MP e uno per la profondità da 2 MP. La fotocamera frontale, invece, è da 13 MP.

Tra le opzioni di connettività per il modello 5G abbiamo, naturalmente, l’accesso alla rete veloce, il WiFi 5, il Bluetooth 5.3, l’USB-C e le varie soluzioni per il rilevamento della posizione tramite satelliti. Gli utenti che sceglieranno, invece, l’altro modello dovranno accontentarsi di navigare con la velocità del 4G, mentre resta invariato tutto il resto. Su entrambi modelli, ci sarà anche il chip per l’NFC, indispensabile per i pagamenti contactless e per leggere le schede elettroniche.

La batteria per tutte e due le versioni è da 5.000 mAh con ricarica via cavo da 25 W. Infine il sistema operativo è Android 14 con interfaccia utente OneUI 6 e la promessa da parte di Samsung di 4 anni di major update.

Samsung Galaxy A15: prezzo e disponibilità

Il nuovo Samsung Galaxy A15 ha già fatto la sua comparsa su Walmart ma, al momento, le schede prodotto non sono più accessibili, non è chiaro se siano già esauriti entrambi i modelli o se Samsung ha bloccato temporaneamente le vendite in attesa della presentazione ufficiale.

Naturalmente è stato possibile vedere i prezzi con il modello 4G disponibile a 139 dollari (126,68 euro) mentre per il modello 5G si sale a 149 dollari (135,80 euro). È chiaro che prezzi così sono più che interessanti per due device del genere e che, a conti fatti, per pochi dollari in più conviene  scegliere la versione 5G, nettamente superiore sia nel processore che nel display.

Non sappiamo se e quando questo smartphone arriverà anche in Europa ma, dato che il precedente Samsung Galaxy A14 è arrivato anche nel Vecchio Mondo, è lecito supporre che ad almeno uno di questi due nuovi smartphone tocchi la stessa sorte.