Libero
samsung galaxy watch4 classic Fonte foto: Samsung
WEARABLE

Samsung Galaxy Watch5: forse non sarà "Classic"

Il prossimo smartwatch di Samsung non sarà disponibile in versione "Classic": è quanto dicono le ultime indiscrezioni, che prevedono un Galaxy Watch5 Standard e uno Pro

Entro la fine dell’anno, Samsung lancerà la sua nuova gamma di smartwatch e arriverà con un cambiamento interessante. Parliamo del Samsung Galaxy Watch5 annunciato in uscita a agosto, secondo precedenti rumors, ma che potrebbe arrivare per la fine dell’anno. Probabilmente il Galaxy Watch 5 non avrà la variante Classic. Secondo le indiscrezioni condivise da Sammobile, Samsung lancerà solo due varianti del suo prossimo smartwatch: Galaxy Watch5 (standard) e Galaxy Watch5 Pro.

Non è ancora chiaro se queste varianti saranno dotate di una lunetta girevole, che i fan di Samsung adorano. Inoltre il prossimo Samsung Galaxy Watch 5 standard potrebbe essere disponibile in due dimensioni, mentre il Galaxy Watch5 Pro potrebbe essere limitato a una sola misura. In effetti sono novità interessanti se consideriamo che i precedenti modelli, i Samsung Galaxy Watch4 e Galaxy Watch4 Classic sono stati i primi smartwatch al mondo a eseguire Wear OS 3.0. portando funzionalità di fascia alta come il monitoraggio della composizione corporea. E mentre i Galaxy Watch della generazione precedente sono stati lanciati nei modelli “Standard" e “Classic" oggi scopriamo che quest’anno si passa ai Samsung Galaxy5 standard e Pro. E il motivo è presto detto.

Samsung Galaxy 5: come saranno

Poche settimane fa, abbiamo scoperto che il Galaxy Watch 5 Pro dovrebbe essere presentato con una notevole batteria da 572 mAh. Il che dovrebbe accontentare quanti, ritenevano che la serie Samsung Galaxy Watch 4 avesse una batteria troppo piccola e dalla durata troppo breve.

Il display sarà probabilmente OLED e circolare e saranno sicuramente confermati i sensori di frequenza cardiaca e composizione corporea che sono già disponibili sul Galaxy Watch4. Fino a qualche mese fa, notizie non confermate, suggerivano che sarebbe stato presente anche il sensore per misurare la temperatura. Ma non abbiamo conferme al momento.

Possiamo però confermare che il Galaxy Watch 5 eseguirà una nuova versione di One UI Watch su Wear OS3 il sistema operativo di Google usato quasi in esclusiva da Samsung.

Infine, sicuramente possiamo aspettarci che Samsung apporti ulteriori miglioramenti e aggiunga funzionalità a One UI Watch. Resta da vedere se l’azienda utilizzerà o meno un nuovo processore per il Galaxy Watch 5.

Galaxy Watch 5: quanto costerebbe

Considerato che il Samsung Galaxy Watch 4 è stato lanciato con prezzo di listino di 299 euro poi sceso a prezzo da strada a 160 euro, possiamo ragionevolmente supporre che il prezzo di lancio dello smartwatch Samsung Galaxy Watch 5 potrebbe oscillare tra i 300 e i 400 Euro per la versione Pro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963