smartphone huawei Fonte foto: DANIEL CONSTANTE / Shutterstock.com
ANDROID

Smartphone Huawei, lavori in corso sulla EMUI 11: le novità

La EMUI 11 dovrebbe arrivare entro la fine dell'anni, ma iniziano già a uscire le prime indiscrezioni. Ecco come sarà e le funzioni più importanti

Huawei: lavori in corso. Dopo aver presentato e annunciato ufficialmente la EMUI 10.1 che ha fatto il proprio debutto insieme al Huawei P40, gli sviluppatori dell’azienda cinese non si sono fermati e si sono buttati a capofitto sulla nuova EMUI 11. In questi giorni, infatti, stanno uscendo le prime indiscrezioni sul prossimo aggiornamento dell’interfaccia utente degli smartphone Huawei che dovrebbe debuttare insieme ad Android 11. L’uscita è prevista per l’ultimo trimestre 2020, probabilmente insieme al Huawei Mate 40.

A dare notizia dell’uscita della EMUI 11 è la stessa Huawei, che ha appena rilasciato l’aggiornamento di alcune applicazioni proprietarie e nelle caratteristiche ha scritto “ottimizzate per la EMUI 11“. Cosa voglia dire al momento non si sa, l’unica cosa certa riguarda il fatto che la nuova interfaccia utente è già in fase di sviluppo e che potrebbe essere lanciata in una versione dedicata solo per gli sviluppatori già a breve. Il fatto che venga sviluppata per Android 11 è sicuramente una buona notizia per gli utenti Huawei: coloro che hanno uno smartphone con i servizi Google continueranno a ricevere gli aggiornamenti della EMUI anche nei prossimi mesi.

EMUI 11: le novità

Bocche cucite dalla Cina. Finora sono trapelate pochissime notizie sulle novità su cui Huawei sta lavorando per la EMUI 11. Probabilmente ci sarà qualche piccolo cambiamento a livello grafico, continuando il buon lavoro già iniziato con la EMUI 10 che ha permesso di svecchiare l’interfaccia grafica degli smartphone Huawei. Non mancheranno sicuramente alcuni miglioramenti per la stabilità dello smartphone e del sistema operativo, oltre a nuove funzionalità in esclusiva. Per saperne un po’ di più bisognerà aspettare ancora qualche settimana.

Quando arriverà la EMUI 11

Fare delle previsioni è molto complicato. Bisogna pensare che la EMUI 10.1 è disponibile in versione beta per pochissimi smartphone e per il momento il grosso del lavoro deve essere fatto per risolvere eventuali bug. Lo sviluppo della EMUI 11 sta procedendo in parallelo, ma con una priorità più bassa. Molto probabilmente per la prima versione della EMUI 11 bisognerà aspettare l’ufficializzazione di Android 11 (fine agosto – inizio settembre) e il lancio del Huawei Mate 40.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963