twitter immagini in 4k Fonte foto: Twitter
TECH NEWS

Su Twitter arrivano le immagini in 4K: come si usano

Twitter punta sempre di più sui contenuti multimediali e apre a tutti la possibilità di caricare foto a risoluzione 4K: ora anche i creativi potranno usare Twitter per lavoro.

A circa un mese dall’inizio dei test, ora Twitter permette ufficialmente a tutti coloro che usano la piattaforma da app per iOS e Android di pubblicare immagini ad alta risoluzione: fino a 4K. La novità è già attiva, anche in Italia, ma va abilitata agendo sulle impostazioni dell’app.

La risoluzione 4K per le immagini era già disponibile su Twitter, ma solo usandolo da browser Web, mentre ora è possibile caricare foto ad altissima risoluzione anche da mobile e senza uscire dall’app. Se la foto avrà una risoluzione superiore a 4K sarà automaticamente ridotta a 4K, lo farà Twitter sui suoi server. Parallelamente Twitter sta anche lavorando ad un nuovo algoritmo per il ritaglio delle foto, in modo da centrare meglio il soggetto, che però non è stato ancora attivato per tutti gli utenti. Il social dell’uccellino, comunque, sta puntando parecchio sulle funzioni multimediali (senza dimenticare le nuove chat vocali, i dettagli qui), quindi non passerà molto prima di vedere anche questa funzione implementata su tutti i profili e su tutte le app.

Come caricare foto in 4K su Twitter

Come abbiamo già accennato, tutti possono adesso caricare foto in 4K su Twitter ma solo dopo averle abilitate nelle impostazioni dell’app. Per farlo basta aprire il menu principale dell’app, in alto a sinistra, e andare su Impostazioni e privacy > Utilizzo dati > Immagini > Caricamento di immagini in alta qualità.

A questo punto potremo abilitare il caricamento ad alta risoluzione con tre opzioni di scelta: Mai, Solo Wi-Fi e Dati cellulare e Wi-Fi. Le tre opzioni si spiegano da sole: chi pubblica molte foto su Twitter e non ha un piano telefonico con molti GB farebbe bene a impostare questa opzione su Solo Wi-Fi.

Il nuovo corso di Twitter

Con questa nuova funzione, e con gli Spaces per le chat audio, Twitter strizza fortemente l’occhio ai creativi di tutto il mondo. Il social è già un punto di riferimento per i professionisti dell’informazione e della comunicazione, ora cerca di allargare il suo pubblico anche a chi lavora con le immagini e l’audio.

Sia la possibilità di caricare immagini in 4K, che quella di aprire chat vocali, vanno quindi messe in relazione con il progetto di Twitter di aprire alla monetizzazione dei profili tramite il cosiddetto “Super Follow" a pagamento (ne abbiamo parlato qui). A questo fine, poi, gioveranno anche gli appena annunciati profili professionali (ne abbiamo parlato qui).

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963