Libero
garmin Fenix 6 PRO Fonte foto: Garmin
WEARABLE

Tutti i nuovi smartwatch Garmin in arrivo nel 2022

Grazie ad una massiccia fuga di dati, poi pubblicati da un sito tedesco, possiamo sapere quali smartwatch presenterà Garmin nel corso del 2022: l'intera gamma sarà rinnovata

Tra i tanti produttori di smartwatch Garmin si è sempre distinta per i suoi wearable molto focalizzati sul mondo dello sport, specialmente quello outdoor. Di quest’anno, ad aprile, la presentazione degli smartwatch Venu 2 e Venu 2S mentre ancora si attende la variante Plus, della quale sono già trapelate alcune immagini nelle scorse settimane.

Proprio Venu 2 Plus sarà uno dei tanti nuovi smartwatch che Garmin presenterà nel 2022, già a partire dal CES di Las Vegas che si terrà dal 5 all’8 gennaio. Il sito tedesco WinFuture, citando fonti riservate, rivela che Garmin sta pianificando di rinnovare completamente la sua gamma: sono in arrivo Epix Gen2, Fenix ​​​​7, Fenix ​​​​7S, Instinct 2, Instinct 2S, Venu 2 Plus. Quello che WinFuture non sa ancora, invece, è se tutti questi nuovi modelli di smartwatch Garmin saranno presentati insieme o, come è molto più probabile, nel corso dell’anno prossimo.

Smartwatch Garmin: le novità 2022

La prima novità Garmin 2022 sarà il Garmin Epix Gen2, nuova versione del primo orologio smart con GPS di Garmin per il grande pubblico, in grado di mostrare le mappe sullo schermo. Il nuovo modello avrà uno schermo più grande, una cassa rinforzata con fibra di vetro e acciaio inossidabile 316L e resistenza all’acqua fino a 100 metri di profondità.

In arrivo anche Garmin Fenix ​​7, Garmin Fenix ​​7S e Garmin Fenix ​​7X, tutti con un nuovo design e con nuovi colori, ma sempre con pannello solare incorporato per aumentare l’autonomia. Garmin Instinct 2 e Garmin Instinct 2S, invece, saranno dedicati come ai predecessori a coloro che hanno bisogno di un orologio estremamente resistente.

Infine, arriverà Garmin Venu 2 Plus, smartwatch opposto a quelli della serie Instinct perché dedicato ad un pubblico più attento al design e alle funzioni smart e meno alla robustezza e alle funzioni per la vita e lo sport outdoor. Sarà dotato di un ampio display OLED e avrà un bottone in più, la cui funzione è però ancora sconosciuta.

Il 2022 sarà un anno d’oro per gli smartwatch

Secondo i dati pubblicati a inizio dicembre da IDC il mercato dei dispositivi indossabili sta cambiando: si vendono sempre meno smart band e sempre più smartwatch, con una crescita complessiva del 9,9% nel terzo trimestre 2021.

Crescita che, secondo diversi analisti, continuerà sostenuta anche nel 2022, che sarà un ottimo anno per gli smartwatch. Il motivo è semplice: dopo aver provato le economiche smart band moltissimi clienti hanno apprezzato le funzioni smart disponibili e ne vogliono di più, quindi sono propensi all’acquisto di un orologio intelligente più evoluto.

Acquisto reso molto più facile dal crollo dei prezzi, da una parte, e dalla presentazione di sempre più piattaforme hardware (come la Snapdragon Wear 4100 di Qualcomm) e nuovi sistemi operativi (come Wear OS di Google).

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963