Libero
Questo mondo non mi renderà cattivo Zerocalcare Fonte foto: Zerocalcare/Netflix
TV PLAY

Tutto sulla nuova serie di Zerocalcare

A un anno di distanza da Strappare lungo i bordi, il fumettista romano annuncia la nuova serie animata su Netflix: Questo mondo non mi renderà cattivo

Sapevamo sarebbe arrivata, e finalmente ci siamo. Il 17 novembre Netflix ha annunciato ufficialmente la nuova serie di animazione scritta e diretta da Zerocalcare e intitolata Questo mondo non mi renderà cattivo.

Esattamente un anno fa il fumettista romano, all’anagrafe Michele Rech, riscuoteva enorme successo con la prima serie animata da lui realizzata e firmata, ovvero Strappare lungo i bordi (sempre visibile su Netflix). Ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo progetto in arrivo.

Di cosa parla la nuova serie di Zerocalcare

Questo mondo non mi renderà cattivo è un progetto completamente originale prodotto da Movimenti Production, società del gruppo Banijay, in collaborazione con BAO Publishing, la casa editrice che pubblica tutti i fumetti di Zerocalcare.

Per il momento sappiamo che nella nuova serie animata il fumettista romano tornerà a trattare i temi a lui cari, proponendo ancora una volta l’universo narrativo, il linguaggio e i personaggi inconfondibili che lo hanno reso celebre e che il pubblico di Netflix ha già avuto modo di apprezzare in Strappare lungo i bordi (e prima ancora in tutte le storie a fumetti dell’autore, ovviamente).

In Questo mondo non mi renderà cattivo torneranno Zero, Sarah, Secco e l’Armadillo, ovvero la rappresentazione della coscienza di Zero, che avrà anche questa volta la voce di Valerio Mastandrea. Non mancheranno aneddoti personali, digressioni e colpi di scena.

Il significato del titolo

Il titolo Questo mondo non mi renderà cattivo rappresenta una sorta di mantra che lo stesso Zerocalcare si ripete spesso nei momenti della vita in cui sembra più facile fare la scelta sbagliata e rinnegare i propri principi pur di togliersi dai guai o di trovare una via di fuga. Insomma, è una frase pronunciata per auto-convincersi a fare comunque, e nonostante tutto, la scelta giusta, la cosa migliore.

Cosa sappiamo della serie di Zerocalcare

Zerocalcare ha annunciato la nuova serie Netflix sui suoi canali social, con una striscia a fumetti creata apposta per l’occasione e in cui lascia trapelare qualche informazione. Questo mondo non mi renderà cattivo sarà composta da sei episodi da circa 30 minuti ciascuno, ma non è il seguito o la stagione 2 di Strappare lungo i bordi. I personaggi sono gli stessi e ritornano, però la storia è nuova e diversa.

Parlando del doppiaggio del nuovo progetto, il fumettista romano ha specificato che «ci sono alcune novità che però se le dico ora so’ spoiler». Oltre al già citato Mastandrea, quindi, non è escluso che nella squadra di doppiatori ci sia qualche nuovo nome interessante.

Quando esce la nuova serie di Zerocalcare

Questo mondo non mi renderà cattivo uscirà nel 2023 su Netflix, ma la data esatta non è ancora stata annunciata. Il fumettista romano ha specificato che per il momento il progetto è ancora in lavorazione.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963